Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Utile di 1,2 milioni per la Ferrovia retica

 La Ferrovia retica (FR) ha chiuso l'esercizio 2017 con un utile di 1,223 milioni di franchi, contro i 358'000 dell'anno prima. I ricavi sono saliti da 353,4 a 363,5 milioni. Motori di questa crescita - scrive la compagnia in una nota - sono stati l'incremento di turisti sia svizzeri sia esteri, l'indebolimento del franco e le buone condizioni economiche generali.

"Dopo un già forte 2016" i proventi del traffico viaggiatori sono saliti di un ulteriore 5,2%, da circa 94,8 milioni di franchi a 99,7 milioni. Sono cresciuti anche gli introiti dei treni navetta (da 14,6 a 15,9 milioni, +8,4%), con un numero record di veicoli trasportati che ha sfiorato il mezzo milione (497'400).

Un +2,9% (da 14,6 a 15 milioni) segnano anche i ricavi del traffico merci, grazie in particolare ai trasporti necessari per alimentare il cantiere della nuova galleria dell'Albula, che dovrebbe sostituire dalla fine del 2020 quella attuale, risalente al 1903. Nei 228 milioni di franchi investiti nell'esercizio 2017 (contro i 325 dell'anno prima) figurano anche 46 milioni destinati a questo cantiere.

Per l'esercizio 2018 la FR prevede una ulteriore "moderata crescita" e un consolidamento dei risultati agli "attuali alti livelli". L'anno è cominciato bene, con un ammontare degli introiti a fine febbraio superiori ai preventivi, scrive la direzione.

ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.