Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Calcolatrice 4eb38
Foto d'archivio

Ottimizzare sistema perequazione finanziaria

Occorre ottimizzare il sistema di perequazione finanziaria per non gravare eccessivamente sui Cantoni donatori. È quanto sostiene il governo di Coira in una presa di posizione odierna alla revisione in materia posta in consultazione dal Consiglio federale lo scorso marzo.

Il sistema in vigore dal 2008 in linea di principio si è rivelato valido, rileva l'esecutivo in una nota, sostenendo che esso riveste grandissima importanza per il federalismo in generale e per il Cantone dei Grigioni in particolare. Quest'ultimo riceve circa 270 milioni di franchi all'anno.

Coira sostiene però che occorra ottimizzare il sistema. A titolo di novità è prevista una dotazione minima garantita dalla legge per i Cantoni finanziariamente più deboli. Quest'ultima va stabilita all'86,5% del potenziale medio delle risorse di tutti i Cantoni, scrive. Ciò permette di garantire la perequazione finanziaria in un'ottica di lungo termine.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.