Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
DSC 0008 Cb364
Il presidente Reto Raselli mentre premia Ornella Isepponi con il certificato.

Assemblea Cooperativa Campicoltura Valposchiavo

Alla presenza di 17 soci, si è tenuta giovedì scorso 15 marzo 2019 al Ristorante Motrice a Poschiavo l’Assemblea Ordinaria 2019 della Cooperativa Campicoltura Valposchiavo.

La Cooperativa Campicoltura Valposchiavo è stata costituita il 10 di marzo del 2015 e al momento vi fanno parte 21 soci contadini produttori. L’assemblea è iniziata con l’apertura ed il saluto ai soci presenti da parte del presidente Reto Raselli, il quale ha poi passato la parola per la lettura del protocollo dell’Assemblea Ordinaria 2018 all’attuario Thomas Compagnoni. Di seguito hanno poi preso la parola: il cassiere Silvio Rossi, il responsabile della trebbiatrice Corrado Crameri, che ha spiegato il suo primo anno di esperienza in questo ruolo, la coordinatrice Rosalie Aebi-Battilana ed infine Flavia Isepponi revisore assieme a Renzo Tosio. Nella sua relazione il presidente ha espresso parole positive nei confronti dell’andamento del raccolto della stagione appena conclusa. È vero che soprattutto in questo campo è il tempo che comanda e può favorire in positivo o in negativo il raccolto, ma quelle appena trascorsa è stata una buona annata: orzo 3'360 kg, segale 5'120 kg, frumento panificabile 17'630 kg (ricordo che in Svizzera non è 00 come in Italia ma 550 di macinatura meno raffinata, mentre la semi-bianca 720 macinature standard che si usano in Svizzera), saraceno 1'096. L’orzo perlato bio così come la segale bio sono una novità di questa stagione, mentre il primo al momento è stato venduto poco, per quello che riguarda la segale la Cooperativa è in trattative con la Panetteria Bordoni di Poschiavo, il quale avrebbe appunto l’intenzione di preparare la “brasciadela da Pusciaf” con la segale biologica. Per quello che riguarda il frumento, invece, è una farina che viene venduta molto bene, sia nei negozi che presso gli alberghi e in alcune panetterie, mentre il saraceno al momento così così. Quest’anno c’è stato 1/3 di aumento della vendita dei prodotti in Valposchiavo. Rispetto allo scorso anno qualcosa si è mosso, sono aumentati i ristoranti che fanno uso dei prodotti della Cooperativa, ma purtroppo ancora molti ne usano pochi o addirittura per niente, e la stessa cosa, se non ancora peggio vale per le panetterie. Peccato veramente soprattutto per quello che riguarda la qualità dei prodotti e la mole di lavoro, sia per quello che riguarda i contadini, ma anche per la società stessa. Sarebbe bello se più albergatori o panettieri facessero uso de nella loro cucina delle farine biologiche coltivate nella nostra valle. Quest’anno il presidente ha premiato con un certificato/simbolo Ornella Isepponi, proprietaria assieme al marito Fausto del ristorante Motrice, perché nella sua cucina fa buon uso dei prodotti della Cooperativa. Molto soddisfatto sia il comitato che i soci del nuovo logo che rappresenta la società, così come delle nuove etichette che verranno a breve attaccate sui pacchetti dei vari prodotti in vendita nei negozi della Valle. Durante l’assemblea sono stati accettati all’unanimità due nuovi soci; Martina Menghini-Cortesi contadina produttrice, e il Molino SA (Davide Fisler), come socio sostenitore non avente diritto di voto. Altro tema molto importante trattato durante l’assemblea è stato il nuovo progetto della Cooperativa Campicoltura Valposchiavo che prevede la realizzazione di una nuova infrastruttura tecnica in collaborazione con il Molino SA per la ricezione, la pulizia e l’essiccazione delle granaglie prodotte in Valle. 

Nadia Garbellini Tuena
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.