Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Governo invita a respingere iniziative istruzione

Il Governo retico respinge due iniziative cantonali sull'istruzione, che essenzialmente sono contro l'introduzione del Piano di studio 21. Il Gran Consiglio tratterà i temi nella sessione di agosto.

In un messaggio pubblicato oggi l'esecutivo cantonale ha presentato la sua posizione riguardo alle iniziative e ha invitato il Parlamento a raccomandare al popolo di bocciarle, ritenendo che l'approvazione di piani di studio da parte del Gran Consiglio è estranea al sistema e non adeguata.

L'attuale regolamentazione garantisce, secondo il Governo, che i piani di studio vengano elaborati con l'aiuto di specialisti ed emanati dall'organo esecutivo responsabile. Una modifica delle attuali disposizioni sulle competenze comporterebbe gravi svantaggi ed elevati costi.

La doppia iniziativa è stata depositata nel marzo del 2017 dal comitato denominato "Buona scuola Grigioni". Il primo testo, costituzionale, "Buona scuola Grigioni - codecisione riguardo a importanti questioni relative all'istruzione" chiede che questioni fondamentali sull'istruzione debbano essere disciplinate dalla legge o da una decisione del Gran Consiglio soggetta a referendum facoltativo.

Il secondo testo, legislativo, chiamato "Buona scuola Grigioni - codecisione riguardo ai programmi didattici", prevede in sostanza l'approvazione dei piani di studio da parte del Parlamento cantonale e il referendum facoltativo contro la decisione di approvazione.

ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.