Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Concorso autunno in cornice cellulare f0f06

Foto Landwasserwelt Graubünden  W 1600  H 0 A7039

Parte il "Landwasserwelt Graubünden"

Il Governo retico ha comunicato il suo sostegno finanziario di 2,9 milioni di franchi al progetto turistico "Landwasserwelt Graubünden" del costo complessivo di 12 milioni. Il rimanente viene garantito dalla Ferrovia retica, dai comuni della regione e da privati.

Stando alla nota dell'Esecutivo retico, "Landwasserwelt Graubünden" viene classificato come "infrastruttura di rilevanza sistemica" per la regione composta dai comuni di Albula/Alvra, Bergün Filisur, Schmitten e Davos. L'intero territorio è percorso dalla Ferrovia retica e fa quindi parte del Patrimonio mondiale UNESCO.

Attraverso questo progetto la Regione Albula desidera sviluppare il potenziale turistico del rinomato Viadotto della Landwasser. Oltre ai comuni che hanno già garantito il loro sostegno finanziario nell'estate del 2021, il documento strategico programmatico è stato preparato anche con il coinvolgimento delle associazioni Parc Ela e Patrimonio mondiale UNESCO FR.

"Landwasserwelt Graubünden" mira a sviluppare i temi legati alla cultura ferroviaria e al Patrimonio mondiale UNESCO FR, con lo scopo di renderli accessibili a un pubblico più vasto. Il nuovo scenario turistico si estende nella Valle dell'Albula, da Filisur ad Alvaneu Bad, dalla "Zügenschlucht" a Davos Wiesen fino alla stazione ferroviaria di Bergün.

Secondo il comunicato della Ferrovia retica, i costi complessivi di 12 milioni di franchi sono coperti dai comuni coinvolti e da privati con un importo di 4,6 milioni, dalla Ferrovia retica con 4,5 milioni e dal Cantone dei Grigioni con un massimo di 2,9 milioni.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.