Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Concorso autunno in cornice cellulare f0f06

Fargo Film 99f08

Le donne avranno più freddo in ufficio

Volendo risparmiare energia sempre più spesso le autorità impongono temperature massime negli edifici pubblici: a farne le spese saranno sopratutto le donne, fa presente la dottoressa Xenia Bischof, ginecologa a Coira.

"Il fatto che le donne gelino più velocemente degli uomini ha a che fare principalmente con la loro massa muscolare", spiega l'esperta in dichiarazioni riportate ieri dalla Bündner Zeitung. Gli uomini hanno il 25% in più di massa muscolare in grado di produrre calore. Inoltre la pelle femminile è più sottile del 15%, per cui perde calore più rapidamente. Anche la maggiore percentuale di grasso nel corpo femminile non può compensare questa situazione.

La differenza nella distribuzione dei muscoli e del grasso è di natura ormonale, prosegue la specialista che è anche granconsigliera socialista. "Nelle donne, gli estrogeni assicurano una maggiore percentuale di grasso come riserva energetica ottimale per un'eventuale futura gravidanza".

Indipendente dal sesso è invece il trasporto del calore. "Quando la temperatura esterna si abbassa, i vasi sanguigni si restringono, soprattutto nelle braccia e nelle gambe". Tuttavia, questo meccanismo protettivo entra in azione prima nelle donne, a circa 15 gradi, rispetto a quanto succede per gli uomini.

Nei Grigioni il tema è di stretta attualità: negli edifici dell'amministrazione cantonale il riscaldamento è infatti stato limitato a a 20 gradi e nei locali utilizzati solo sporadicamente a un massimo di 18 gradi.

Ma se gli uomini hanno una sorta di "stufetta" interna nel loro corpo - si chiedono i cronisti della testata grigionese - per le donne non varrebbe la pena di pensare a un apparecchio elettrico? "Sono altamente inefficienti, quindi hanno bisogno di molta elettricità per ottenere scarsi risultati", risponde Thomas Schmid, direttore dell'ufficio cantonale dell'energia e dei trasporti. Inoltre per aumentare la temperatura ambiente con una stufetta sono necessari tempi estremamente lunghi, aggiunge.

Per la camera da letto, dove le temperature più fresche sono comunque più salutari, Schmid ritiene che i cuscini riscaldanti o le bottiglie calde e una coperta spessa siano buone soluzioni. E per quanto riguarda la raccomandazione del Consiglio federale di considerare 19 gradi come temperatura ambiente ideale il funzionario fa presente che "non si tratta di un'era glaciale". "Se si ha freddo in ufficio, è meglio indossare un maglione o delle calze calde". La sera è poi utile una breve doccia calda, mentre un bagno non ha senso dal punto di vista energetico.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.