Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Mortalive 73b27

Al via un progetto per salvare i ghiacciai

Un progetto per salvare i ghiacciai entra sempre più nel vivo. Due impianti di prova costruiti a tale scopo, piazzati a Diavolezza (GR), sono stati messi in servizio oggi, si legge in un comunicato dei realizzatori.
L'idea del progetto MortAlive - portato avanti dal Dr. Felix Keller, del Politecnico federale di Zurigo (ETH) - è quella di riciclare l'acqua provocata dallo scioglimento dei ghiacciai e, senza elettricità, creare e sparare neve artificiale che copra lo strato ghiacciato.
"Finché la neve è sul ghiaccio, quest'ultimo è protetto. La neve infatti riflette i raggi del sole e isola dalle calde temperature estive", ha spiegato Keller citato nella nota.
L'impianto di Diavolezza comprende più componenti, in particolare un cosiddetto "stupa di ghiaccio" - sistema per creare ghiacciai artificiali già sperimentato sull'Himalaya - e una fune di neve (schneeseil), che come un impianto di irrigazione cosparge il ghiacciaio di neve artificiale.
Se la fase di prova avrà successo, si potrà intervenire non solo per salvare il ghiacciaio del Morteratsch, a cui si ispira tutto il progetto, ma anche per rallentare lo scioglimento dei ghiacciai in tutto il mondo, provvedendo a combattere pure la mancanza di acqua in certe regioni.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.