Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

O Heis 01a98
Il distributore O. Heis di San Carlo preso di mira dai ragazzi duante la loro notte brava

FC Landquart, notte brava in Valposchiavo

17-09-2020

Notte brava in Valposchiavo per la seconda squadra dell'FC Landquart, dopo la partita di sabato scorso, giocata con la VPC 2 al campo da calcio ai Cortini di Poschiavo. Parte della giovane squadra ha poi trascorso la nottata al Monkey's Pub a San Carlo e al momento del rientro al Ristorante Da Cesar a Le Prese dove alloggiava, ha causato danni in prossimità del distributore di benzina del Garage Heis a San Carlo. Le telecamere hanno ripreso i malintenzionati che hanno strappato e preso a calci i fiori delle fioriere collocate sul marciapiede lungo la strada cantonale, in prossimità della fermata del pulmino. Ad avere la peggio, però, è stato l'autista del bus notturno che circola in Valposchiavo durante il wee-kend. I giovani su di giri e sotto l'effetto dell'alcool, nonostante l'intervento dell'autista, sono saliti senza pagare il biglietto e senza indossare la mascherina. Noncuranti della presenza di altri passeggeri, hanno creato non poco scompiglio sul mezzo di trasporto. Difficile mantenere la calma, visto che il gruppetto di giovani giocatori era ingestibile e, una volta sul bus, si è messo a litigare anche con gli altri utenti del pulmino. Al Ristorante Da Cesar a Le Prese fortunatamente non si segnalano danni causati dalla seconda squadra del FC Landquart, anche se gli ospiti dell'albergo sono stati svegliati dagli schiamazzi dei giovani sportivi al rientro dalla loro notte brava in Valposchiavo.

Sul bus notturno in Valposchiavo, si segnalano sempre più casi di giovani ubriachi fradici che non sono più in grado di autogestirsi durante il fine settimana, un disagio giovanile ancora più marcato dopo il lockdown. 

Dal canto suo, la FC Landquart si scusa per l'accaduto, rilasciando la seguente dichiarazione: "Nella notte tra sabato 12.09.2020 e domenica, i giocatori della 2a squadra dell'FC Landquart sono stati responsabili dei danni causati davanti e intorno al distributore di benzina O. Heis a San Carlo. Dopo che l'incidente è diventato noto, l'FC Landquart ha immediatamente contattato i giocatori interessati per discutere la questione. I giocatori saranno multati internamente e dovranno fare un servizio alla comunità. Il comitato dell'FC Landquart si è scusato con il proprietario della stazione di servizio e l'autista dell'autobus, e si rammarica profondamente dell'accaduto. Dopo aver consultato tutte le persone coinvolte, verrà effettuata una donazione di CHF 200.- per conto dell'FC Landquart a favore della nuova buvette della Valposchiavo Calcio, andata distrutta dopo la caduta massi delle scorse settimane al campo da calcio ai Casai. Il comitato dell'FC Landquart desidera nuovamente scusarsi con tutte le persone coinvolte e con la presente promette che un simile incidente non si verificherà mai più". 

Su espresso desiderio di Othmar Heis che rinuncia a sporgere denuncia per quanto accaduto, la donazione di CHF 200.- è stata devoluta dalla FC Landquart alla Valposchiavo Calcio. 

 

Grigione Lara Boninchi
Lara Boninchi Lopes
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


Commenti  
#1 ggaribaldi 14.09.2020 16:22
ero convinto che gli incivile erano prerogativa degli "zoticoni Italiener", così non sembra...........

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.