Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

2 Nationaler Bildungspreis Ehrengäste 86153

EMS-CHEMIE riceve Premio nazionale formazione

Mercoledì scorso, EMS-CHEMIE ha ricevuto il «Premio nazionale della formazione». Christian Fiechter, presidente della Fondazione Hans Huber, ha consegnato alla CEO di EMS, Magdalena Martullo, l'ambito riconoscimento in occasione di una grande festa svoltasi presso lo stabilimento di EMS-CHEMIE a Domat/Ems. Il Consigliere di Stato Jon Domenic Parolini e il sindaco Erich Kohler hanno ringraziato in particolare i formatori e gli oltre cento apprendisti.


Con il "Premio nazionale della formazione", la Fondazione Hans Huber e la Fondazione FH SVIZZERA premiano ogni anno un'azienda operante sul territorio nazionale che si contraddistingue per la gestione esemplare della formazione professionale e si impegna con perseveranza e sostenibilità per promuovere ad ampio raggio la formazione di base duale. Come ha sottolineato Christian Fiechter nella sua analisi, oltre a essere leader nella produzione di innovative plastiche speciali, EMS-CHEMIE è anche leader nella promozione e nella formazione mirata di manodopera specializzata di alto livello, che sarà la forza lavoro di domani. «Sono poche le aziende che offrono così tante prospettive e opportunità agli apprendisti come accade qui», ha spiegato Fiechter al momento della consegna del premio alla CEO di EMS Magdalena Martullo.

L'imprenditrice di successo non ha celato la sua grande gioia per il conferimento di questo riconoscimento del tutto speciale. «Il nostro successo dipende dai nostri collaboratori. Il 75% di tutti i collaboratori ha conseguito una qualifica professionale», ha spiegato Martullo. EMS-CHEMIE, che già nel 1943 iniziò a formare il primo apprendista e oggi è la più grande azienda formatrice del Cantone dei Grigioni, offre 15 professioni in apprendistato. Questo consente di sviluppare nei giovani un variegato ventaglio di capacità e competenze. Grazie ai programmi di mobilità istituiti da EMS, sin dal primo anno gli apprendisti hanno la possibilità di recarsi all'estero per frequentare corsi di lingua e svolgere tirocini prima di poter collaborare, in un secondo momento, presso una delle 25 sedi di produzione presenti in tutto il mondo. «Cavarsela da soli in un altro Paese, lontano da casa, è un'esperienza particolarmente preziosa», ha spiegato la CEO di EMS, che nel suo discorso ha voluto ringraziare tutti coloro che ogni giorno si impegnano sul fronte della formazione professionale in seno a EMS. Ogni anno, EMS forma circa 140 apprendisti propri e oltre 100 apprendisti per ditte terze.

Anche il direttore della pubblica educazione grigionese, Jon Domenic Parolini, ha espresso parole di ringraziamento per l'impegno di EMS-CHEMIE nella formazione, che va oltre la semplice preparazione professionale. Con le sue offerte per il periodo delle vacanze e i suoi «MINT Camp» riservati ai bambini della scuola elementare, ma anche con il primo centro scientifico grigionese «EMSORAMA» ed «EMSORAMA Mobile», EMS ha saputo trasmettere già in tenera età la passione per le scienze naturali e la tecnica. Parolini ha inoltre evidenziato che ogni anno, grazie a EMS-CHEMIE, il mercato del lavoro accoglie 40 giovani adeguatamente formati, aspetto di grande rilevanza per l'economia del cantone.

Il sindaco Erich Kohler, che si è detto orgoglioso di abitare a pochi passi da una delle migliori aziende di formazione della Svizzera, ha definito le prestazioni di EMS-CHEMIE in materia di formazione un «colpo di fortuna». Un impegno di questo tenore, ha poi aggiunto, non è affatto scontato e il comune ne ha tratto importanti vantaggi in questi decenni.

A spegnere la sete degli ospiti ci hanno pensato gli stessi apprendisti, che nel bar del laboratorio EMS hanno preparato misteriosi drink. Gli ospiti sono poi stati accompagnati a visitare l'EMSORAMA, che ha suscitato loro entusiasmo e interesse verso le scienze naturali e la tecnica. Tanto stupore, meraviglia e anche tante risate hanno destato la nuova gigantesca pista per biglie «Mungga-Trail», l'«arco della porta» e la «fionda gravitazionale», con cui gli ospiti potevano cimentarsi e sperimentare. In un certo senso, in ognuno di noi si cela un «apprendista»...

Comunicato stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.