Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

BAnner cellulare 55fe2

Stambecco Sfondo 4ed6a

Nuovo sportello online per il rilascio di permessi

A titolo di novità, datori di lavoro o cittadini stranieri possono presentare le proprie domande per il rilascio di un permesso anche online all'Ufficio della migrazione e del diritto civile (UMDC). L'UMDC ha creato un corrispondente portale che permette l'inoltro online sia di domande di proroga sia di domande di primo rilascio. In tal modo la procedura di rilascio del permesso diventa più efficiente.

Ogni anno l'Ufficio della migrazione e del diritto civile riceve circa 40'000 domande per il rilascio di un permesso. A titolo di novità, le domande inoltrate da datori di lavoro o da cittadini stranieri possono essere evase interamente online. Al contempo è possibile procedere all'annuncio presso il comune. L'UMDC trasmette i dati necessari a tale scopo direttamente ai comuni.

Più semplice e più efficiente
In caso di inoltro tramite lo sportello online, i moduli di domanda non devono più essere stampati, firmati e inviati per posta all'UMDC. I cittadini di Stati UE/AELS possono corredare la propria domanda di una fotografia del viso e della firma sotto forma di allegati. Grazie a questi due allegati è possibile far produrre direttamente i permessi in formato carta di credito senza che il richiedente debba presentarsi di persona presso uno dei centri documenti d'identità a Coira o a Zernez.

La documentazione necessaria per l'evasione delle domande può essere allegata sotto forma di documenti già esistenti in formato PDF. In alternativa vi è la possibilità di registrare e inoltrare documenti cartacei direttamente via smartphone con l'applicazione «GR DocCapture», utilizzata anche nell'ambito della dichiarazione d'imposta.

L'UMDC prevede di creare in futuro un'interfaccia che consentirà alle imprese con dipendenti stranieri di trasmettere direttamente allo sportello online dati già presenti nei sistemi aziendali. In tal modo dati identici non dovranno più essere registrati ripetutamente. Ciò richiederà tuttavia determinati adeguamenti informatici e investimenti alle aziende.

Redazione 150
Ufficio della migrazione e dei diritti civili del Cantone dei Grigioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.