Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Poschiavo, Palazzi: foto del 1999 di Remo Tosio

Tommaso Lardelli sottovalutato

22-03-2018

A seguito dell’Assemblea annuale dei soci della Sezione Valposchiavo della Pro Grigioni Italiano, avvenuta venerdì 16 marzo 2018 in Casa Console, vi è stato l’intervento di Fernando Iseppi e Gustavo Lardi sul tema «Tommaso Lardelli, maestro e architetto dell’Ottocento poschiavino». Un personaggio che nel 19º secolo ha forgiato marcatamente la storia della Valle e oltre Bernina, ma specialmente del Borgo di Poschiavo. Con precisa e chiara visione è uno che ha messo le mani in molti settori. Malgrado la sua grandiosa attività, il suo nome non figura nemmeno nel recente «Dizionario storico svizzero»!

Nella sua lunga vita Tommaso Lardelli ha visto formarsi il Cantone, lo Stato centrale e il Comune uniformarsi alle leggi superiori, la mulattiera sul Bernina diventare una via dapprima carrozzabile e poi anche ferrata, nascere una scuola pubblica, l’albergheria, introdurre il telegrafo, il telefono, l’elettricità, gli impianti idrici, le prime industrie, la nuova amministrazione comunale: in breve ha visto Poschiavo trasformarsi in città.

Remo Tosio
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.