Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Kantorei Stäfa in concerto

25-07-2019

La Cantoria Stäfa è innamorata del Vecchio convento di Poschiavo

È l’ottava volta che la «Kantorei Stäfa» trascorre una settimana al Vecchio convento di Poschiavo, allo scopo di effettuare prove di canto. La stessa si conclude sempre con un concerto in San Vittore Mauro, avvenuto venerdì 19 luglio 2019 alle ore 20.00.

Sono arrivati sabato 13 e sono ripartiti sabato 20 luglio 2019 i cantori di Stäfa. La settimana di prova-canto quest’anno l’hanno intitolata «Suono e silenzio. Forze primordiali della musica».

Il loro attaccamento a Poschiavo penso sia dovuto alla piacevole atmosfera di amicizia e serenità che i cantori percepiscono nella silenziosa e tranquilla struttura del Vecchio monastero.

Sotto la direzione di Miké Noack, hanno effettuato giornalmente delle prove di canto, iniziando la mattina alle ore 09.00 fino a mezzogiorno. Dopo il pranzo di nuovo altre prove dalle ore 15.00 fino alle 18.00.

Al concerto il zurighese coro misto «Kantorei Stäfa», con l’aggiunta di qualche ospite, si è presentato con complessivamente trentacinque cantori, una organista, oltre al direttore Miké Noak.

La «Kantorei Stäfa» ha origini lontane; ha avuto il suo esordio nel 1938 quale Coro Cecilia della Parrocchia cattolica di Stäfa, con lo scopo di accompagnare con il canto i servizi divini. Con il tempo si è evoluto, raggiungendo il grande valore polifonico attuale. Infatti il complesso comprende varie voci dal basso al soprano ed intermedie.

Remo Tosio
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti  

#1 Sabine Gmuer 23.07.2019 15:58
Grazie den bel riccordo

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.