Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Pallone Calcio 9cc53

La Valposchiavo Calcio c'è!

Grande vittoria per la VPC 1 che si riscatta dalla sconfitta di settimana scorsa e travolge il Lumnezia per 4 a 0 in una sfida valida per la Coppa Svizzera. La prestazione dei gialloneri lascia ben sperare per le afide di campionato, ormai imminenti.


 CB Lumnezia - VPC 1: 0-4 (0-3)

Formazione: Foppoli; Solér, Jochum, Fiorina, Cristiano; Lardi, Cortesi O., Merlo; Rampa, Raselli, Cortesi N.

A disposizione: Menghini, Magro, Lopes, Tuena, Pellicioli, Sala, Cortesi L.


Dopo la bruciante sconfitta subita contro il Rhäzüns in Coppa Grigioni, la VPC va a caccia del suo primo successo stagionale contro il Lumnezia, in una gara valevole questa volta per la Coppa Svizzera. I gialloneri, ormai quasi al completo, vincono 4-0 e convincono con un gioco spumeggiante. Ora la VPC è pronta a misurarsi contro avversari più forti, visto che il campionato è ormai alle porte.

Non era facile rialzare subito la testa dopo l’eliminazione dalla Coppa Grigioni, eppure la squadra ha reagito bene e ha giocato una grande gara. La VPC, infatti, parte subito con il piglio giusto e dopo una manciata di minuti si porta subito in vantaggio con Lardi, che trova una conclusione precisa dal limite dopo che il pallone era andato a sbattere sul palo nell’azione precedente. È già il gol della svolta: poco più tardi infatti Nakarin sfonda sulla destra, mette il pallone al centro e Raselli raddoppia. Significativo uno-due degli ospiti che dimostrano anche di saper gestire bene il possesso palla e non concedono nulla in fase difensiva. Prima della pausa però c’è tempo anche per il terzo gol, che arriva con Rampa, lesto ad appoggiare in rete la sfera con il portiere avversario ormai fuori causa dopo un’altra azione corale di pregevole fattura. Finisce così la prima frazione di gioco, con ottime combinazioni da parte della VPC. Molte le azioni degne di nota oltre ai tre gol, con un gioco fluido e verticalizzazioni molto rapide.

Nella ripresa i gialloneri non vogliono rischiare nulla e devono evitare soprattutto improvvisi cali di concentrazione. La vittoria è ormai in tasca e a mettere il sigillo finale al match ci pensa il capitano, Luca, che calcia in diagonale e manda il pallone in fondo al sacco per la quarta volta dopo un ottimo inserimento sulla fascia. Dal gol del poker, giunto al minuto 53’, al 90’ la gara ha ben poco da dire, con la VPC che pensa a far circolare il pallone con intelligenza e crea altre buone occasioni. Senza strafare arriva così il triplice fischio e il direttore di gara manda tutti sotto la doccia. I gialloneri vincono e accedono così al turno successivo di Coppa Svizzera senza troppe difficoltà, facendo il pieno di fiducia per l’avvio del campionato che li vedrà impegnati domenica al campo sportivo Casai di Brusio contro il Coira.

Nonostante la bassa qualità dell’avversario, la VPC è riuscita ad esprimere al meglio il proprio potenziale e a vincere senza fare i conti con le solite sbavature o amnesie difensive, e questo è molto importante per continuare sulla strada giusta. Le vittorie fanno bene al gruppo e al morale dei singoli giocatori, e ora ci si aspetterà di rivedere una squadra così determinata anche in campionato. Vi aspettiamo numerosi domenica 19 alle ore 16:00.

Redazione 150
Per la VPC Raffaele Lopes
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.