Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Giornata Lettura Biblio Poschiavo 4 F65ff

Giornata di lettura ad alta voce in Valposchiavo

La Valposchiavo ha risposto “Presente!” alla Giornata della lettura ad alta voce del 26 maggio 2021, iniziativa nazionale dell’Istituto Svizzero Media e Ragazzi. La biblio.ludo.teca di Poschiavo ha partecipato alla kermesse con letture per i bambini della scuola dell’infanzia, la Biblioteca comunale di Brusio per gli allievi della scuola dell’infanzia e delle elementari offrendo anche un intrattenimento per il vasto pubblico nel pomeriggio, mentre in piazza a Poschiavo gli scolari delle Secondarie hanno letto dei brani in un evento a sorpresa organizzato dalla Pgi e dalla Scuole comunali di Poschiavo. 

 

Leggere e ascoltare per imparare e divertirsi presso la biblio.ludo.teca di Poschiavo

Dopo la pausa forzata dello scorso anno, è ripresa anche per la biblio.ludo.teca La sorgente di Poschiavo la partecipazione alla “Giornata della lettura ad alta voce”, l’evento nazionale che annualmente intende far riflettere sull’utilità comprovata e il fascino di quest’attività.

Dopo aver coinvolto i bambini dagli 0 ai 5 anni e un pubblico adulto nell’edizione del 2019, il 26 maggio le biblio.ludo.tecarie hanno organizzato un programma dedicato alle bambine e ai bambini che quest’anno concludono il loro percorso nella scuola dell’infanzia di Le Prese e Poschiavo. È stato un intenso momento di ascolto di tre racconti proposti in altrettante modalità diverse: una storia letta da un libro classico, una snocciolata tramite i disegni del kamishibai e l’altra illustrata da immagini proiettate. Tutte e tre affascinanti e apprezzate.

Questo è stato un piccolo dono che la biblio.ludo.teca ha voluto offrire ai futuri scolari, con l’auspicio che la lettura continui ad appassionarli e ispirarli negli anni a venire. 

 

Giornata della lettura ad alta voce alla Biblioteca Comunale di Brusio

Casa Besta a Brusio ha aperto le porte, o meglio, le orecchie per ascoltare tante storie, che durante tutta la giornata sono state lette ad alta voce.

Durante la mattina, le classi delle scuole elementari e della scuola dell’infanzia di Brusio, sono state ospiti della biblioteca. A turno hanno potuto gustarsi il suono di tante, tantissime parole, che, come per magia, grazie alla voce delle lettrici, sono uscite dai libri e volate fino alle loro orecchie per avviarsi decise verso l’interruttore della fantasia!

Nel pomeriggio la biblioteca è stata aperta al pubblico, accogliendolo nella sala della biblioteca, nella sala multiuso e nel bellissimo giardino di Casa Besta. Anche qui il fascino della parola letta ha incantato grandi e piccini, stuzzicandone la curiosità fino a invitarli a salire sul treno dell’immaginazione per partire per posti lontani, luoghi immaginati e terre leggendarie, mari profondi e vette altissime, ma anche molto molto vicino, lì dove sta il cuore.

La Biblioteca Comunale di Brusio, contenta di aver vissuto una giornata tanto intensa di incontri e emozioni, ringrazia di cuore le lettrici, le aiutanti, Casa Besta e il Comune di Brusio per la collaborazione!

 

Evento a sorpresa in piazza

 Nulla si sapeva del flash mob organizzato dalla Pro Grigioni Italiano e dalle Scuole comunali di Poschiavo. Alle ore 10.15 la piazza si è popolata di giovani entranti su due file. Hanno preso posizione. Ai tre microfoni posizionati sul luogo si sono alternati alla lettura di quasi venti brani, per un totale di 25 minuti di spettacolo. Hanno proposto letture per lo più di brani scritti da loro stessi, risultati di un laboratorio di scrittura creativa condotto nelle ultime due settimane dalla scrittrice Begoña Feijoó Fariña presso le scuole di Poschiavo. 

Le storie proposte erano inventate, alcune fantasiose, alcune drammatiche con un contorno storico come quelle sull’emigrazione. Gli spettatori, seduti ai tavolini dei bar della piazza, hanno potuto così ascoltare storie intriganti e appassionanti. Alla fine un applauso è stato il meritato riconoscimento agli studenti delle classi seconde del primo ciclo superiore di Poschiavo e all’ideatrice del flash mob Begoña Feijoó Fariña, che hanno portato la bellezza della lettura al pubblico che si stava bevendo un caffè.

La ripresa integrale dell’evento si può vedere (se non subito nelle prossime ore) sul sito web della Scuola comunale di Poschiavo:

https://www.scuolevalposchiavo.ch/

Mentre è possibile ascoltare alcuni momenti della manifestazione nel video pubblicato dalla Pro Grigioni Italiano: 

https://www.youtube.com/watch?v=jFPmqIZtwSo

 

Online le Fiabe e leggende del Grigionitaliano 

La Pro Grigioni Italiano ha inoltre pubblicato in occasione di questa speciale giornta sette audioracconti delle più belle leggende del Grigioni di lingua italiana. Le storie proposte sono state curate da Maria Augusta Balla come voce narrante e da Simone Campa per l’accompagnamento musicale. Nella lista da ascoltare sul canale Youtube della Pro Grigioni Italiano si trova anche la leggenda dei Salvanchi del Sassalbo:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLaP0X28m5WOYCIiBzVYsSAIelkyCVy3J2

Pgi Valposchiavo, Biblioteca comunale di Brusio,

biblio.ludo.teca La Sorgente – Poschiavo, Scuole comunali di Poschiavo

Redazione 150
Comunicato stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.