Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Ancora due redazioni per i quotidiani grigionesi

I due quotidiani grigionesi "Südostschweiz" e "Bündner Tagblatt" mantengono le loro proprie redazioni. A fine febbraio era stata annunciata la loro fusione.

Il gruppo editoriale Somedia che pubblica entrambi i quotidiani, giustifica la decisione di continuare a lavorare con due redazioni, con una modifica del progetto. Invece di essere accorpate le redazioni dovrebbero operare in modo più stretto a metà aprile, ma restano "separate e indipendenti", come ha scritto sabato il consiglio di amministrazione di Somedia in una notizia pubblicata dai suoi due quotidiani.

La decisione è stata accolta favorevolmente dal gruppo grigionese Ems-Chemie che detiene la maggioranza dei diritti di pubblicazione del "Bündner Tagblatts". Il gruppo attivo nelle specialità chimiche e la cui presidente della direzione è Magdalena Martullo-Blocher, ha comunicato oggi all'ats che il pluralismo mediatico nei Grigioni verrà così mantenuto.

Due redazioni autonome rafforzano il pluralismo. Fatti di interesse cantonale e regionale vengono illustrati da diverse angolature, ha detto in una reazione odierna il PPD grigionese.

Il consiglio di amministrazione di Somedia, in comunicato diffuso sabato, indicava che redazioni separate assicurano che soprattutto nella parte dedicata alla cronaca regionale venga mantenuta una buona distinzione tra le due testate.

Somedia in relazione alla fusione delle due redazioni aveva annunciato a fine febbraio anche la cancellazione di 6 posti a tempo pieno.

ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.