Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

210915 mbe GES WieGehtsDir online Banner 918x112px c9595

Coronavirus 41ac8

Interrotta la tregua - contagi in rimonta

Situazione in Valposchiavo

La tregua si è parzialmente interrotta la settimana scorsa. È stato individuato un focolaio contagioso tra alcuni allievi delle scuole superiori. I ragazzi e i loro contatti diretti sono stati immediatamente testati e posti in isolamento. Si sono verificati altri contagi in ambiti diversi nel fine settimana. In totale ci sono 13 persone in isolamento sul territorio (+13), il virus è tuttora attivo.

Al Centro sanitario Valposchiavo (Casa Anziani e Ospedale San Sisto) non sono ricoverati pazienti positivi e neppure nel reparto di lungodegenza si segnalano ospiti contagiati.

Stato.16.02.21

Prenotazione delle visite

Il sabato e la domenica la ricezione di Casa Anziani è chiusa perciò gli appuntamenti per le visite non possono essere fissati. Preghiamo i visitatori al rispetto.

Si raccomanda di prenotare le visite in ricezione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 11.30. Le visite agli ospiti lungodegenti e ai pazienti acuti sono permesse giornalmente dalle ore 15 alle 17.30. Esse avvengono nell’atrio presso la caffetteria e sono permesse 2 persone per 1 ora al massimo.

 

Visite sospese per le giornate vaccinali

Nel giornate di mercoledì 17 e giovedì 18 nonché una settimana più tardi, cioè il 24 e 25 febbraio le visite all’Ospedale San Sisto saranno sospese per lo svolgimento della campagna vaccinale alla popolazione. Questo provvedimento perdurerà per diversi mesi, le date saranno comunicate di volta in volta.

 

Ritardi nella fornitura dei vaccini e lista d’attesa

Il quantitativo di vaccini forniti alla Svizzera e consegnati ai cantoni è limitato. Il Cantone dei Grigioni li distribuisce in base al numero di abitanti delle regioni. La prossima consegna avverrà a fine febbraio.

In Valposchiavo ci sono 400 persone delle categorie 2 e 3 in lista d’attesa. In base al numero di dosi consegnate la piattaforma informatica convoca le persone iscritte tramite telefonata o sms sul proprio cellulare. Il criterio di scelta è stabilito dal sistema.

Il Centro vaccinale Valposchiavo riceve soltanto l’elenco delle persone convocate. Confidiamo nella pazienza, arriverà anche il loro turno.

Per informazioni sulle vaccinazioni rivolgersi alla centrale vaccinale cantonale o sul sito del Cantone dei Grigioni www.gr.ch.

Hotline vaccinazioni: tel. 081 254 16 00 - dalle ore 8 alle 17.

 

Raccomandazioni alla popolazione

Con l’inizio delle vaccinazioni la pandemia non è terminata. Chi è vaccinato è coperto solo parzialmente e lo sarà fino a una settimana dopo la seconda somministrazione del vaccino. Le misure di protezione restano dunque sempre valide.

Raccomandiamo il rispetto delle regole adottandole anche in ambito familiare. Continuate a indossare la mascherina, disinfettatevi spesso le mani e mantenete le distanze.

Al minimo sospetto contattate subito il medico di famiglia e sottoponetevi al test.

Il prossimo comunicato uscirà fra 1 settimana, martedì 23 febbraio 2021 salvo imprevisti.

Centro sanitario Valposchiavo

Coronavirus nel Cantone dei Grigioni - situazione attuale

Procedura in caso di sintomi e possibile contagio (UFSP)

In collaborazione

Redazione 150
Centro sanitario Valposchiavo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.