Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

210915 mbe GES WieGehtsDir online Banner 918x112px c9595

 

Concorso autunno in cornice cellulare 5f741

Ospedale Poschiavo SV 33220

In Valposchiavo il virus corre ancora

In Valposchiavo il numero di contagi rimane elevato. L’efficacia delle misure restrittive varate dal Governo cantonale venerdì 4 dicembre si potrà valutare fra 10 giorni. L’allerta Covid permane critica e la prudenza è d’obbligo.
Attualmente le persone in isolamento sul territorio sono 69, una decina è appena stata svincolata e altre sono in quarantena. I nuovi contagi giornalieri mediamente sono 10. Al Centro sanitario Valposchiavo (Casa Anziani e Ospedale San Sisto) a tutt’oggi si contano 35 (-2) casi tra pazienti ricoverati per Covid-19 e ospiti positivi al Coronavirus. Ci sono state 3 dimissioni e purtroppo si lamentano 3 decessi tra gli ospiti della struttura per lungodegenti.I degenti positivi si trovano in isolamento e ricevono le cure adeguate per combattere i sintomi della pandemia. Sono state approntate tutte le misure per circoscrivere il contagio e preservare il resto dei degenti dalla trasmissione del virus.

Stato.08.12.20

Test rapido a tappeto per la popolazione della Valle - Corona test

Il Cantone dei Grigioni i prossimi venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 dicembre dalle ore 8 alle 18, nelle palestre comunali di Brusio e di Poschiavo, ha predisposto un’azione di monitoraggio nell’intento di testare l’intera popolazione del Grigioni meridionale alla Sars-CoV-2. Lo screening avviene su base volontaria, è gratuito e ha lo scopo di individuare e isolare la maggior parte delle persone positive.

L’iscrizione al test può essere effettuata al seguente link: Corona test o telefonando alla hotline 081 254 16 00 o facendosi aiutare da un familiare. L’iscrizione è aperta anche a persone che vivono al di fuori della Valle di Poschiavo, ma comunque affini al nostro territorio, come per esempio i lavoratori frontalieri.

Arrestiamo il virus: facciamoci testare!

Prolungata la chiusura delle strutture CSVP fino al 20 dicembre

I reparti di lungodegenza sono al momento toccati dalla pandemia, parte delle persone anziane è stata contagiata e si trova in isolamento, altre in convalescenza. Per questo motivo le visite in Casa Anziani e all’Ospedale San Sisto (reparto acuto e reparto lungodegenti) restano sospese fino a domenica 20 dicembre.

Per mitigare all’assenza di contatti sociali, importanti per il benessere psichico degli anziani, i collaboratori si impegnano, nel limite del possibile, a informare i conoscenti degli ospiti tramite telefonate o organizzando delle videochiamate.

Raccomandazioni agli abitanti della Valle

La Valposchiavo è la regione grigionese più toccata dalla pandemia. Solo il comportamento responsabile della popolazione può invertire la spirale dei contagi. È necessario rispettare le regole, limitare al minimo le uscite, evitare i contatti sociali e gli assembramenti.

Restate a casa se volete trascorrere un sereno Natale.

Invitiamo inoltre chiunque lamenti il minimo sintomo sospetto a contattare il proprio medico di fiducia ed eseguire il test in modo da arrestare all’istante la diffusione del virus.

Il prossimo comunicato sarà diffuso venerdì 11 dicembre.

Centro sanitario Valposchiavo

Redazione 150
Centro sanitario Valposchiavo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.