Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
Cellulare Whatsapp 3ecff

Chat di gruppo con contenuti hard

Dieci minorenni di Klosters (Prettigovia) si sono scambiati per mesi contenuti pornografici in parte vietati anche a un pubblico adulto. La polizia cantonale grigionese ha messo fine a una chat WhatsApp in cui erano coinvolti adolescenti di 14-17 anni.

Le forze dell'ordine hanno ricevuto lo scorso febbraio segnalazioni riguardo a un gruppo di giovani che, tramite il sistema di messaggeria, condivideva materiale pornografico, riferisce l'autorità in un comunicato odierno. Le verifiche hanno portato alla luce 970 file multimediali destinati a un pubblico adulto trafficati nell'arco di quattro mesi.

Fra i filmati caricati sulla chat la polizia retica ha rinvenuto anche 19 video illegali pure per gli adulti. Si trattava di filmati violenti o contenenti scene di sesso vietate anche a un pubblico adulto.

Le indagini hanno condotto a dieci adolescenti tra i 14 e i 17 anni. Questi minori sono stati identificati come responsabili della condivisione dei dati illegali. Hanno ammesso gli addebiti: dovranno rispondere dei loro atti davanti alla Procura dei minorenni.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.