Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
Moto 72190

Domenica nera per i centauri

Tre motociclisti sono rimasti feriti in altrettanti incidenti avvenuti ieri nei Grigioni, due sul passo del Flüela e uno sulla strada del passo del Giulia. Lo comunica la polizia cantonale retica in una nota odierna.

Intorno alle 11 un centauro 27enne guidava sulla strada principale H3 in direzione di Silvaplana quando ad una curva a sinistra ha urtato il guardrail a destra ed è caduto riportando ferite medio-gravi. L'uomo è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Samedan (GR).

Due incidenti sul passo Flüela

Alle 13:20 un 53enne in sella alla sua moto guidava sulla strada della Flüela (H28) quando l'auto che lo precedeva, alla cui guida c'era un 55enne, ha dovuto rallentare a causa di una manovra di sorpasso. Il centauro si è accorto in ritardo della situazione e si è andato a sbattere contro l'auto riportando ferite di media entità. La vittima è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Davos(GR).

Sempre sulla H28, poco prima delle 17.45, un motociclista 56enne diretto a valle ha urtato il guardrail sul lato destro della carreggiata. Lo scontro non ha tuttavia provocato una caduta e l'uomo ha proseguito la corsa in moto per circa 350 metri per poi fermarsi nei pressi di una stalla e accorgersi che nell'urto aveva riportato una lesione alla gamba, giudicata poi di media entità. Il ferito è stato soccorso sul posto dal team medico di un'ambulanza dell'ospedale di Davos (GR) e poi elitrasportato dalla Rega all'ospedale cantonale dei Grigioni a Coira.

La polizia cantonale retica sta chiarendo l'esatta dinamica dei tre incidenti.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.