Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
Bondomaggio2019 14088

A Bondo la prova dell’allarme: il sistema funziona

Alle 10 sono suonate le campane, ma dopo i rintocchi a Bondo non è tornato il silenzio. I semafori sui ponti sono diventati rossi e la popolazione, contattata dal municipio anche attraverso un sms, ha ascoltato il segnale che informa di un pericolo. Ma nel villaggio e sulla strada cantonale giovedì mattina non c’era alcun rischio imminente dovuto a colate detritiche. Le sirene sono state attivate per la prova dell’impianto gestito dal Comune insieme all’Ufficio foreste e pericoli naturale del Cantone. 

In caso di superamento di una prima soglia di preallarme i responsabili della commissione si riuniscono in municipio. Se si oltrepassa il livello di vero e proprio allarme i ponti vengono chiusi e grazie all’intervento dei pompieri guidati dal comandante Roland Valentin si procede all’evacuazione di una decina di case a Bondo e Spino. 

Il ricordo delle devastanti colate dell’agosto del 2017 è ancora ben vivo nella popolazione. Ma il municipale Remo Capadrutt, responsabile del dicastero Foreste, dopo la mattinata di lavoro che ha consentito di perfezionare il sistema ha ribadito che ora la situazione è sotto controllo. «La prova è andata bene: possiamo dire che non c’è alcun pericolo, è tutto monitorato e in caso di abbondanti piogge siamo pronti ad attivare i sistemi di allerta e ad assumere le decisioni conseguenti - ha assicurato -. I ponti, se necessario, vengono chiusi, e una decina di abitazioni evacuate con rapidità. Inoltre il bacino di ritenzione è vuoto e può accogliere una rilevante quantità di materiale in caso di colate detritiche». 

/
Stefano Barbusca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.