Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
Slavine Valanga 2507c
Foto in archivio

Due valanghe a Davos, un morto e un ferito

(ats) Un 31enne snowboarder travolto ieri, giovedì 3 gennaio 2019, da una valanga a Davos è morto oggi all'ospedale di Coira dove era stato ricoverato a causa delle gravi ferite riportate. Sempre nella località grigionese, un'altra slavina ha causato il ferimento di una persona. La prima valanga si è staccata sulle pendici del Flüela Wisshorn verso le 14.00 travolgendo il 31 enne. Le tre persone che lo accompagnavano sono riuscite a localizzarlo - a due metri di profondità - e a estrarlo dalla massa nevosa. È poi stato trasportato dalla Rega all'ospedale. La seconda slavina è scesa verso le 14.30 sulle pedici del Totalphorn, in direzione del Wolfgang, travolgendo uno snowboarder 37enne che faceva parte di un gruppo di cinque persone. Un membro della comitiva è riuscito ad estrarlo dalla neve. È stato trasportato dalla Rega all'ospedale di Davos con un femore fratturato.

Grigione Ats
ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.