Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Bicchiere Vino Rosso 952be

Eroico Rosso Sforzato Wine Festival 2018

Si è tenuta mercoledì 5 settembre, nella Sala Consiliare di palazzo Marinoni a Tirano, la conferenza stampa di presentazione della 4a edizione di “Eroico Rosso Sforzato Wine Festival 2018”, la kermesse tiranese che il 14, 15 e 16 settembre celebrerà il vino più famoso della Valtellina.

A dare il via l'assessora alla Cultura e al Turismo Sonia Bombardieri che si dichiara “orgogliosa che Tirano sia sede di un appuntamento enologico unico in Valtellina, arrivato alla 4°edizione grazie ad una formula altrettanto unica che celebra il vino Sforzato sposandolo al patrimonio dei Palazzi Storici tiranesi. Un appuntamento ancora giovane, ma già capace di connotare Tirano ancor di più come Città del Vino” e continua evidenziando che “Eroico Rosso è anche una manifestazione collettiva nella quale ognuno costruisce un pezzo: questa edizione presenta la bella mostra Calici Bolli del Circolo Filatelico, il Museo porta nuove proposte, l’associazione moBLArte coinvolge la comunità con una installazione collettiva. Insomma, un evento a tutto tondo che fa riconoscere Tirano come luogo che valorizza la cultura del territorio”. Conclude affermando che “Crescono anche le cantine tiranesi presenti e di questo andiamo fieri”.

Tra i relatori anche Pierluigi Negri, direttore del Consorzio Turistico Terziere Superiore, che evidenzia il “carattere a 360 gradi di una manifestazione in crescita ed ormai consolidata, capace di promuovere l’eccellenza” e segnala come “con Eroico Rosso l'enogastronomia si sposa con la ricchezza del territorio, quindi di grande valenza turistica”.

Andrea Gandossini del Consorzio tutela vini di Valtellina ha annunciato la presenza di ben 22 case produttrici a testimoniare l'interesse verso un evento a cui il Consorzio partecipa il WineLab, intitolato quest'anno “Lo Sforzato che verrà” nella splendida cornice di palazzo Salis-Moccagatta.

Per Elia Bolandrini di AIS “Eroico Rosso è un evento unico nel suo genere, dentro e fuori provincia, perché l'unico interamente dedicato al vino Sforzato. Il pubblico apprezza la proposta della degustazione nei ristoranti, segno che sta crescendo anche una fruizione di qualità attenta all’aspetto culturale della enogastronomia”.

Le fa eco Gianluca Palazzo di Onav, che ricorda come “Eroico Rosso è cresciuto anno dopo anno con lo Sforzato di Valtellina protagonista, un vino che può fregiarsi di aver ottenuto la denominazione D.o.c.g prima ancora dell'Amarone. Ad Eroico Rosso si potranno degustare quasi 30 etichette di Sforzato un’ampia varietà che rispecchia la diversa filosofia di diversi produttori”.

Presentazione Eroico Rosso 2018

EROICO come la viticoltura che da secoli si pratica in Valtellina su pendii solivi ma impervi, ROSSO come il colore rubino dello SFORZATO.

Appuntamento a Tirano, crocevia delle Alpi e Città del Vino, per degustare la perla dei vini rossi valtellinesi che si sposa con l’eleganza dei Palazzi nobiliari del centro storico abduano, accompagnati dalle eccellenze agroalimentari del territorio, da musica, arte e cultura e paesaggio.

Ad Eroico Rosso 2018 partecipano 22 case vinicole produttrici di Sforzato di Valtellina Docg che offriranno in degustazione 30 etichette dei loro nobili vini nelle prestigiose corti, nei saloni e nei giardini degli storici palazzi tiranesi. Presenti cantine vinicole storiche accanto a giovani produttori e sperimentatori del bio e ben 5 cantine tiranesi con una new entry.

Un Festival del gusto che offre un’immersione negli aromi e nei sapori di cultura della Valtellina. Dalla Cultura del Vino, con le degustazioni e il winelab “Lo sforzato che verrà” curato dal Consorzio Vini di Valtellina che guiderà alla scoperta dell'affascinante versatilità del nebbiolo delle alpi; al Gusto di Valtellina, un tour nelle eccellenze del gusto valtellinesi, dai prodotti del territorio alle ricette tipiche in versione street food, proposte dai protagonisti della scena culinaria, offrono al visitatore un’esperienza completa dei sapori della Valtellina.

E poi ancora laboratori del gusto e show cooking per conoscere sperimentazioni i segreti della cucina locale e lo Sforzato a tavola in collaborazione con ristoranti ed enoteche tiranesi accompagnati dai sommeliers di Eroico Rosso. Una Tirano da scoprire per winelovers e non, con un’ampia proposta di visite e passeggiate in città e nei dintorni, sulle pendici e fra i vigneti, a piedi, in bici e in mountain bike e fra le preziose sale dei palazzi storici tiranesi, nello spirito di una CittàSlow sempre più conosciuta e apprezzata.

Infine, la sezione Paesaggi d’Arte intorno al vino, con la mostra enofilatelica Calici Bolli, un giro affascinante intorno al mondo attraverso i francobolli sull’uva e i vigneti, e l’Annullo Postale regalerà ai visitatori una cartolina con il timbro speciale Eroico Rosso. Con il MET Museo Etnografico Tiranese si andrà alla scoperta delle radici della produzione vinicola tiranese accompagnata dal suggestivo documentario Rupi del Vino di Ermanno Olmi e una passeggiata a conoscere il lavoro nelle vigne nei luoghi di Santa Perpetua, candidata “luogo del cuore del FAI” 2018 che si invita a votare.

Infine Eroico non solo for Kids per grandi e piccoli, organizzato dall'atelier d’arte mobile moBLArte guiderà bambini, adulti, anziani e chi avrà voglia di divertirsi, alla ricerca del pallino rosso, per costruire una grande installazione collettiva dell'agricoltura eroica con il contributo di tutti i partecipanti.

Il Gusto dei suoni è il fitto programma musicale che accompagnerà gli “enonauti” e i visitatori nelle degustazioni tra performance di musicisti pop, swing, soul, folk, classica e sperimentale. Un'edizione 2018 con 12 gruppi musicali ospiti, professionisti della scena locale e nazionale e anche internazionale in una variegata composizione di suoni tutti da gustare.

Il WineFestival è un’iniziativa del Comune di Tirano con l’organizzazione del Consorzio Turistico Terziere Superiore, in collaborazione con il Consorzio tutela Vini di Valtellina e con il sostegno della Comunità Montana di Tirano, del Consiglio Regionale della Lombardia, del BIM, la sponsorship di AEVV e il patrocinio della Provincia di Sondrio.

Collaborano alla realizzazione dell’evento: A.I.S. Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Sondrio, ONAV Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino Sezione di Sondrio, Unione del Commercio del Turismo dei Servizi della Provincia di Sondrio, Associazione Guide di Valtellina, Progetto Sbrighes! e tutti i proprietari dei Palazzi Storici della città di Tirano: Merizzi, Mazza, Salis-Moccagatta, Torelli, D’Oro Lambertenghi, Quadrio Curzio. Ristoranti ed enoteche: Antica Osteria dell'Angelo, Ristorante Bernina, Enoteca Dalla Valle, Ristorante Foglia d'oro, Trattoria Valtellinese, Parravicini Restaurant & Wine Bar, Ristorante Sale e Pepe e Vineria.

Appuntamento venerdì 14 settembre per l'inaugurazione a Palazzo Foppoli alle ore 19:00 per proseguire alle 20:00 con le degustazioni di Sforzato accompagnate dalla musica dei musicisti di Eroico Rosso, dallo street food e da tante altre sorprese.

La Redazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.