Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

BAnner cellulare 55fe2

  • Home
  • Articoli
  • Due feriti in un incidente sulla strada del Maloja
SNP LO 20100707 2413 E4dca
La Diga dal Punt dal Gall delle Engadiner Karftwerke giace su territorio svizzero, nei pressi di Zernez (GR), mentre il bacino di accumulazione si trova sul Comune di Livigno, in Italia ©SNP_LO_20100707_2413

Il risanamento dello Spöl inizierà nel 2026

Il Cantone dei Grigioni ha approvato l'accordo di risanamento del fiume Spöl, nei pressi di Zernez (GR) in Engadina Bassa, contaminato da policlorobifenili (PCB) cancerogeni nel 2016. I lavori dovrebbero iniziare nel 2026.

L'accordo è stato presentato al Governo retico nel marzo 2023 dal Parco Nazionale Svizzero, dalle Engadiner Kraftwerken (EKW) e dalle tre organizzazioni ambientaliste WWF, acqua viva e pro natura. I cinque enti avevano presentato ricorso contro il provvedimento emanato dal Cantone dei Grigioni nel 2021 chiedendo un approccio più differenziato, si legge in una nota diramata. La nuova proposta, ora approvata dal Cantone, terrà maggiormente in considerazione le singole caratteristiche dell'alveo dello Spöl e dei diversi gradi di inquinamento nei singoli tratti fluviali.

L'obiettivo di tutte le parti coinvolte era anche quello di evitare un lungo contenzioso legale e quindi di poter evitare tempi troppo lunghi per la riqualificazione del corso d'acqua che collega lo scarico della Diga dal Punt da Gall con l'imbocco del bacino di accumulazione Lai da l'Ova Spin.Alla fine di novembre 2023, il Dipartimento dell'educazione, della cultura e della protezione ambientale del Cantone dei Grigioni (DECA) ha approvato la nuova proposta di risanamento, aprendo in tal modo la strada a una bonifica in tempi ragionevoli. Ora le EKW porteranno avanti i lavori in modo che lo Spöl possa essere riassestato adeguatamente a partire dal 2026. In una seconda fase il DECA si occuperà della valutazione e della ripartizione dei costi dell'operazione.

I PCB sono stati utilizzati come plastificanti nelle vernici, nei sigillanti e nelle materie plastiche fino agli anni Ottanta. Ora sono vietati in tutto il mondo. Nel 2016, la sostanza chimica era finita nello Spöl durante i lavori di ristrutturazione della Diga dal Punt dal Gall andando a contaminare il torrente per una lunghezza di cinque chilometri.

Redazione 150
Keystone-ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.