Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

BAnner cellulare 55fe2

Sanromerio 60030

Quasi finanziato il restauro di San Romerio

Il Governo dei Grigioni sostiene finanziariamente il restauro della chiesetta di San Romerio in Valposchiavo. Costruita nel 12° secolo e situata a 1794 metri di altitudine a Valposchiavo, appartiene però al comune italiano di Tirano.

La chiesa romanica giace su uno sperone di roccia a picco sopra il Lago di Poschiavo nei Grigioni. Nel 1517 venne incorporata nel Santuario della Madonna di Tirano, in Valtellina, ora su territorio
italiano, attraverso una bolla papale di Leone X. In considerazione della particolare situazione, a cavallo fra due nazioni, il Governo retico ha accordato all'amministrazione cittadina di Tirano (Italia) un contributo finanziario di 108'000
franchi, si legge nella nota odierna del Cantone.

Il restauro esterno è stato terminato nel 2023, anche grazie a importanti sostegni europei nel quadro dei progetti interreg. Ora si sta cercando il finanziamento per il restauro interno che si aggira intorno a 1 milione di franchi. "Siamo a buon punto", ha risposto oggi a Keystone-ATS il tesoriere della Fondazione San Romerio Eraldo Crameri. "In pratica, dopo il sostegno dei due comuni della Valposchiavo, di altri enti pubblici e di numerosi privati, ora ci mancano ancora poco più di 100'000 franchi".

Redazione 150
Keystone-ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.