Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

BAnner cellulare 55fe2

  • Home
  • Articoli
  • Si rafforza l'assistenza sanitaria nelle regioni
Medico Ospedale 59a63

Si rafforza l'assistenza sanitaria nelle regioni

Il Cantone dei Grigioni ha deciso di promuovere la costituzione di consultori regionali al fine di migliorare l'assistenza sanitaria nelle regioni. Questi servizi fungono da punto di riferimento centrale in caso di domande relative alla salute sia per la popolazione sia per gli attori attivi nel settore sanitario. L'obiettivo consiste nello sgravare questi ultimi e nel risparmiare a lungo termine costi e risorse grazie a una consulenza o a un triage adeguati, il cosiddetto case management.

Dopo una grave malattia e/o una dimissione da un ospedale gli interessati si trovano confrontati a numerose domande che spaziano dai temi relativi alla salute fino a quelli relativi agli aspetti sociali e finanziari. Un case management completo aiuta a individuare le esigenze e a indirizzare gli interessati al servizio adeguato. La strategia quadro approvata dal Cantone funge da base per le regioni di assistenza sanitaria per la costituzione di un consultorio regionale e per l'introduzione di un case management completo.

«Un case management ben funzionante rafforza l'assistenza sanitaria nelle regioni e la cura ottimale delle persone interessate», ha dichiarato il Consigliere di Stato Peter Peyer, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità. Un'analisi del case management nel Cantone di Glarona effettuata dalla KPMG ha mostrato che un case management efficace può contribuire a risparmiare costi. È vero che la regione di assistenza sanitaria deve finanziare la costituzione di un case management, i risparmi a lungo termine conseguiti con tale strumento prevalgono però sui costi di costituzione.

Prevenzione e rilevamento precoce di malattie
L'introduzione di un case management segue il principio «ambulatoriale prima di stazionario». La popolazione riceve gratuitamente informazioni e consulenza neutre e indipendenti relative a offerte sanitarie nonché ai settori socialità/finanze. In caso di situazioni di vita complesse, come in caso di malattie gravi e di difficoltà finanziarie, i consultori procedono a un case management insieme alle persone interessate. Il consultorio coordina le offerte adeguate nel settore sanitario e indirizza gli interessati agli organi competenti.

I consultori regionali forniscono anche un contributo alla prevenzione e al rilevamento precoce di malattie tra bambini, adolescenti e adulti. In Engadina Alta, dove è attivo il consultorio Alter und Gesundheit esiste ad esempio già una tale offerta regionale.

Gli ospedali offrono già oggi un case management interno, accessibile principalmente a pazienti degenti. I consultori regionali permettono di continuare questa offerta rendendo accessibili informazioni relative alle offerte sanitarie anche dopo la dimissione dall'ospedale e coordinando le prestazioni. L'offerta si rivolge anche a persone che non si trovano in cura presso un ospedale nonché agli attori del settore sanitario e sociale.

Sgravio dei familiari e promozione della convalescenza
Quale prestazione trasversale dei consultori regionali, il case management mira nel suo insieme a sgravare i familiari, a garantire l'assistenza ambulatoriale, a differire o a evitare l'ingresso in casa di cura, a promuovere la convalescenza e l'integrazione sociale nonché a stabilizzare il sistema familiare e a ridurre in tal modo i costi della salute.

Per l'esercizio dei consultori regionali e l'attuazione del case management è fondamentale la creazione di una rete con gli attori locali. La costituzione e l'esercizio del case management sono di competenza delle regioni di assistenza sanitaria.

Redazione 150
Comunicato stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.