Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

BAnner cellulare puglia 675f8

  • Home
  • Articoli
  • Pensioni a vita governo: riuscita iniziativa UDC
IMG 20221209 WA0003  W 1200  H 0 A6e19

Riaperta la strada in Val Calanca

La strada in Val Calanca, chiusa da domenica dopo una frana, è stata aperta su una sola corsia prima del previsto: venerdì pomeriggio alle 16.00 invece che nel corso del weekend.

I lavori di sgombero sono stati conclusi più rapidamente di quanto pianificato, indica l'Ufficio tecnico dei Grigioni.

Le prime strutture di protezione contro possibili ulteriori cadute di materiale sono state sistemate. Tuttavia, è possibile che la strada venga nuovamente chiusa in caso di ulteriori cadute di massi, precisa l'ufficio tecnico cantonale. Martedì dovrebbe essere posato un nuovo manto stradale, e la circolazione sarà quindi interrotta per due ore per i lavori.

Domenica mattina attorno alle 6.30 la frana ha seppellito 150 metri di strada tra Castaneda e Molina e la carreggiata è stata gravemente danneggiata. Località come Buseno, Rossa e Arvigo sono rimaste tagliate fuori dal mondo. Lo scoscendimento avvenuto nei pressi del bivio tra Castaneda e Buseno non ha però causato feriti.

Redazione 150
Keystone-ATS
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.