Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

220505 sc GES ComeStai Stressato Banner 918x112px c1304

  • Home
  • Articoli
  • Grandi manifestazioni sì, ma a severe condizioni
Casa Torre Poschiavo SV Giunta Cbe5f
La casa comunale La Tor in piazza a Poschiavo, dove si riunisce la Giunta

Dibattito sulla sanità: «Non lo porterò in Giunta»

Presidente Heis, a inizio marzo il Consiglio di Fondazione del CSVP ha annunciato importanti cambiamenti nella sanità locale, in particolare la decisione di riorganizzare la chirurgia, passando da un modello di semi urgenza a uno di tipo elettivo. Contestualmente il chirurgo, dottor Tarcisio Menghini, ha rinunciato al suo incarico presso l’ospedale San Sisto perché ha ritenuto non ci fossero più le condizioni per continuare a svolgere serenamente il proprio lavoro. La Giunta è stata messa al corrente delle decisioni che stavano venendo avanti in materia di sanità e di quanto stava accadendo in seno al CSVP?

Innanzitutto, ci tengo a dire che purtroppo queste notizie riguardanti ulteriori riduzioni dell’offerta sanitaria in valle non sono belle e nemmeno incoraggianti per la popolazione. La Giunta era già stata informata in passato delle difficoltà esistenti nel reperire personale qualificato, in particolar modo degli anestesisti disposti a trasferirsi in valle o a garantire la disponibilità per i vari servizi offerti. Anche leggendo le relazioni annuali dell’istituzione si intravedono le problematiche e le crescenti difficoltà nel trovare il personale, garantirne l’adeguata formazione e dar loro la possibilità di operare per mantenere la qualità pretesa.

In seguito agli ultimi sviluppi purtroppo però non ci sono state comunicazioni mirate alla Giunta. A tal proposito bisogna anche ribadire che oggigiorno, con i mezzi di comunicazione disponibili, diventa sempre un’impresa più ardua comunicare sia internamente che esternamente rispettando le varie gerarchie e priorità.

Il Comune di Poschiavo (come quello di Brusio) è presente nella Fondazione, oltre che con il Podestà, anche con un proprio rappresentante e decide sulla nomina degli altri membri. La politica, dunque, interviene direttamente nella gestione della sanità locale. Pensa che allo stato attuale la Giunta sia sufficientemente coinvolta?

La Giunta non ha attualmente nessun compito di vigilanza diretto sul Centro sanitario e nemmeno sulla nomina dei membri del Consiglio di Fondazione come pure del comitato del Consiglio di Fondazione che sono responsabili per l’organizzazione interna, la pianificazione e la strategia da seguire per il Centro sanitario. Penso che i vari comitati menzionati siano composti da esperti, competenti in materia e consapevoli delle possibilità che abbiamo a medio-lungo termine e meritano la fiducia della Giunta. 

A livello politico ci sarebbe la possibilità di instaurare una commissione di Giunta che valuta l’operato del CSVP, cosa che però al momento non condivido e che richiederebbe a sua volta delle conoscenze e capacità da parte dei membri del nostro legislativo di milizia non indifferenti e allo stesso tempo, pure questi, non facilmente reperibili.

Alla luce del dibattito che si è creato anche nell’opinione pubblica e delle ricadute concrete sulla popolazione della Valposchiavo, come presidente intende portare l’argomento in Giunta?

Personalmente non è mia intenzione. Qualora dei membri della Giunta lo ritengano necessario si potranno richiedere delle precisazioni al Consiglio comunale o direttamente al Consiglio di Fondazione del Centro sanitario. Se ci sono altre proposte ben vengano. 

Secondo me uno dei motivi principali per il quale una persona si trasferisce in un determinato posto sono le relazioni personali. In questo senso ogni membro della comunità può contribuire al reclutamento dei vari talenti che verranno a mancare nei prossimi anni e che ci permettono di garantire un’alta qualità di vita.

Grigione Michela Nava
Michela Nava
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.