Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

V60 Ital P21 1511 Inserat 310x136 PX online 5dd48

Valposchiavo 7b52b

Destinazioni grigionesi climaticamente neutrali 

Il cambiamento climatico riguarda tutti. Di conseguenza, questo fenomeno è anche considerato una delle più grandi sfide sociali per le quali le soluzioni devono essere cercate collettivamente. Il governo svizzero ha deciso l’obiettivo di zero emissioni nette per il 2050. Cosa significa questo e in che misura le destinazioni turistiche possono implementarlo?

Zero emissioni nette significa che entro il 2050 la Svizzera non emetterà più gas a effetto serra di quanto le riserve naturali e tecniche possano assorbire. Finora, però, nella strategia climatica a lungo termine della Svizzera non ci sono concetti concreti per il turismo. Se il settore nel suo insieme vuole rimanere competitivo, la carenza che ne deriva per il turismo deve essere affrontata in modo mirato.

Due destinazioni grigionesi si assumono la responsabilità

Per colmare questa lacuna le destinazioni di Arosa e Valposchiavo stanno lavorando insieme all’Università di Scienze Applicate dei Grigioni e a Myclimate nell'ambito del progetto "Destinazioni climaticamente neutrali" finanziato da Innotour. La strategia olistica della destinazione "Arosa 2030" così come il progetto "100% Valposchiavo" sono tematicamente strettamente legati al progetto comune con l’Università di Scienze Applicate dei Grigioni e costituiscono un'ottima base per il progetto di "onesta neutralità climatica".

myclimate, altro partner del progetto, con il suo programma "Cause We Care” apporta la competenza in ambito di tecnologia del clima.

Obiettivi del progetto e misure

I concetti precedenti di "destinazioni climaticamente neutrali" sono molto limitati e considerano solo le emissioni aziendali. Non vi rientrano aspetti come la mobilità e il cibo consumato, e la loro impronta climatica.

Il progetto KlimDest è diverso: Arosa e Valposchiavo vogliono calcolare e monitorare un'impronta climatica complessiva del turismo e stanno sviluppando per primi gli strumenti corrispondenti in collaborazione con l’Università di Scienze Applicate dei Grigioni. Oltre alle strategie mirate di misure per ridurre in modo permanente l'impronta di CO2, durante il progetto pluriennale dell'Università di Scienze Applicate dei Grigioni verranno creati dei portfolio di protezione del clima per le destinazioni partner, al fine di raggiungere le zero emissioni nette. In questo modo, vengono soddisfatti i più alti standard di certificazione e, allo stesso tempo, viene dato un contributo locale e regionale allo sviluppo sostenibile.

Inoltre, il progetto svilupperà metodi di comunicazione della sostenibilità per le destinazioni al fine di trasformare gli ospiti in alleati nella lotta per la neutralità climatica. Questo è l'unico modo per ottenere i loro cambiamenti di comportamento. Gli ospiti devono essere resi consapevoli che anche loro sono una parte importante della soluzione. Perché la protezione del clima è affare di tutti!

com/stam

Redazione 150
Comunicato stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.