Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Covid19 31873

L'UE riconosce il certificato Covid svizzero

’UE ha ufficialmente riconosciuto l’equivalenza del certificato COVID svizzero. Dal canto suo, la Svizzera riconosce i certificati emessi dagli Stati membri dell’UE e dell’AELS.

L’UE ha ufficialmente riconosciuto il certificato svizzero e, allo stesso tempo, la Svizzera ha garantito dal canto suo il riconoscimento dei certificati emessi negli Stati membri dell’UE e dell’AELS. Il certificato COVID svizzero è stato collegato all’interfaccia digitale dell’UE e potrà essere impiegato in tutto lo spazio UE e può essere impiegato in tutto lo spazio UE/AELS da ieri notte, 8-9 luglio. Nella creazione del certificato COVID svizzero, fin dall’inizio del suo sviluppo era stata accordata un’elevata priorità alla compatibilità internazionale.

L’obiettivo del «Certificato COVID digitale UE» è facilitare viaggi sicuri durante la pandemia di COVID-19. Spetta ai singoli Stati decidere come può essere impiegato il certificato. Ogni Paese definisce le proprie disposizioni di entrata e ha la competenza di adeguarle in funzione dell’evoluzione epidemiologica. È quindi importante che i viaggiatori in possesso del certificato si tengano costantemente aggiornati sulle attuali disposizioni di entrata del Paese di destinazione.

Redazione 150
Ufficio federale della sanità pubblica
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.