Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Videomessaggi 265f4

Video-messaggi per i neodiplomati

Ogni anno, in occasione delle feste di diploma e di fine anno, diverse associazioni di categoria e scuole professionali rendono omaggio ai loro neo-diplomati. A seguito del coronavirus, come lo scorso anno, queste feste si terranno solo virtualmente o in un quadro ridotto e in parte senza ospiti esterni. Per questo motivo l'Ufficio della formazione professionale (UCFP) presenta ora videomessaggi di diverse personalità grigionesi nonché di partner della formazione professionale al fine di sostituire eventuali "messaggi di saluto" o "discorsi" mancanti.

Le feste di diploma e di fine anno offrono una degna cornice per congratularsi con i neo-diplomati per il conseguimento del diploma. Attualmente la pandemia di coronavirus impedisce lo svolgimento di simili eventi con un elevato numero di partecipanti. I rappresentanti dei vari settori non hanno quindi altra scelta che tenere le manifestazioni virtualmente o in un quadro ridotto. Per dare ai neo-diplomati il riconoscimento ufficiale che meritano, quest'anno l'UCFP presenta videomessaggi di diverse personalità grigionesi. 

Un cyborg ed elogi da molte personalità
Nel video della durata di circa 10 minuti intervengono i due Consiglieri di Stato Jon Domenic Parolini e Marcus Caduff, la Consigliera nazionale Sandra Locher Benguerel, la vicepresidente del Gran Consiglio Aita Zanetti, il presidente della Regione Moesa Christian de Tann, i due rappresentanti dell'economia Maurus Blumenthal ed Elia Lardi, la direttrice di scuola professionale Janina Sakobielski, la campionessa delle professioni Irina Tuor nonché il direttore dell'UCFP Curdin Tuor. I brevi contributi in diverse lingue sono moderati dal cabarettista indigeno Luca Maurizio. Come primo cyborg svizzero, egli modererà satiricamente i vari messaggi di saluto. 

Specialisti indispensabili
Nel video le personalità si congratulano con i numerosi specialisti appena diplomati nella formazione professionale di base. Sottolineano che i neo-diplomati possono essere orgogliosi della propria prestazione, che si trovano davanti diverse strade aperte e che l'economia dipende da loro. I loro ringraziamenti vanno alle persone e alle istituzioni che hanno contribuito al successo: alle persone direttamente coinvolte nei tre luoghi di apprendimento, ossia aziende di tirocinio, corsi interaziendali e scuole professionali, nonché alle altre persone chiave come genitori e partner dei neo-diplomati. Nonostante le circostanze straordinarie dovute al coronavirus, i neo-diplomati devono poter godersi una degna festa di diploma e di fine anno. Con i messaggi di saluto virtuali l'UCFP contribuisce a raggiungere questo obiettivo.

I messaggi di saluto virtuali saranno disponibili dal 21 giugno 2021 anche sulla pagina internet dell'UCFP nonché sui canali social media del Cantone dei Grigioni.

Informazioni di carattere generale sulla procedura di qualificazione / sugli esami finali 
"Procedura di qualificazione" è il termine generico per tutte le procedure con le quali si accerta se una persona dispone delle competenze stabilite nel rispettivo piano di formazione. Esistono diverse procedure di qualificazione. La procedura di qualificazione più importante è l'esame finale alla fine della formazione professionale di base; sono possibili anche esami parziali. 

A seconda del tipo di formazione conseguito da una persona in formazione, una volta conclusa con successo la formazione professionale di base, ad essa viene rilasciato un attestato federale di capacità (AFC) per una formazione professionale di base della durata di tre o di quattro anni o un certificato di formazione pratica (CFP) per una formazione professionale di base della durata di due anni. Oltre all'attestato federale di capacità, i neo-diplomati possono ottenere l'attestato federale di maturità professionale, se la formazione professionale di base triennale o quadriennale è stata completata con una formazione di cultura generale ampliata.

Negli ultimi cinque anni il Cantone dei Grigioni ha registrato in media circa 1 790 procedure di qualificazione concluse con successo ogni anno. Ciò corrisponde a una quota di successo di circa il 94 per cento. Nel Cantone dei Grigioni ci sono circa 3000 aziende di tirocinio, in cui si possono apprendere circa 160 professioni. 

Redazione 150
Ufficio della formazione professionale UFP
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Strada S. Bartolomeo 1A
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.