Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

  • Home
  • Articoli
  • Ginecologia-ostetricia: varato il nuovo servizio
Ospedale Poschiavo SV 33220

Ginecologia-ostetricia: varato il nuovo servizio

Dopo la decisione di chiudere il reparto maternità e trasferire i parti presso l’Ospedale dell’Engadina Alta a Samedan, il CSVP ha creato le premesse per continuare ad offrire alla popolazione il servizio di ginecologia-ostetricia improntato sul nuovo modello operativo. 

Come già comunicato nello scorso mese di settembre, le difficoltà nel reperire il neces-sario personale specializzato e l’evoluzione al ribasso delle nascite hanno da tempo indotto gli organi preposti del CSVP a cercare nuovi indirizzi. 

La soluzione più sensata, realistica e sostenibile si è rivelata infine quella di una collaborazione con l’Ospedale dell’Engadina Alta. 

Purtroppo, la carenza di medici anestesisti riacutizzata in questo difficile 2020, ha costretto il CSVP a trasferire i parti a Samedan già a partire dal mese di settembre scorso. Nel frattempo la convenzione di cooperazione tra il CSVP e l’Ospedale dell’Engadina Alta ha potuto essere discussa e definita nei dettagli. Con la sottoscrizione della convenzione fra i due nosocomi e la stesura del concetto interno, la riorganizzazione del comparto ginecologia-ostetricia entra definitivamente in vigore a partire dal 1° gennaio 2021. 

Il nuovo concetto – sostenuto dai medici ginecologi, dai medici accreditati e dalle ostetriche - prevede dunque un consolidamento dell’attività ambulatoriale di ginecologia e ostetricia all’Ospedale San Sisto, con le seguenti due novità: 

  • un consultorio medico, garantito a turno da ben tre specialisti ginecologi: la Dott.ssa Irène Sandmeier, il Dott. Willi Walker e ora anche la Dott.ssa Ladina Christoffel, primario presso l’Ospedale dell’Engadina Alta; 
  • un ambulatorio ostetrico, gestito autonomamente dalle ostetriche del CSVP secondo un modello assistenziale globale, al quale potranno accedere tutte le donne incinte o che hanno appena partorito. Oltre ai controlli di gravidanza nell’ambulatorio ostetrico vengono fornite tutte le informazioni e prestazioni necessarie a garanzia della salute di mamma e bambino, così come altri servizi complementari su richiesta. 

Oltre all’ambulatorio le ostetriche garantiranno un servizio di reperibilità 24 ore su 24, in collaborazione con l’Ospedale dell’Engadina Alta. Per le urgenze ostetriche sarà pertanto possibile rivolgersi al numero diretto 081 839 11 01. Il contatto telefonico permette alla persona che necessita di un consulto urgente l’accesso immediato ad un’ostetrica del CSVP dal lunedì mattina al venerdì sera e, durante i fine settimana, presso il reparto ginecologia-ostetricia dell’Ospedale dell’Engadina Alta. Se necessario le partorienti potranno essere trasferite a Samedan in ambulanza. 

Per i controlli e le visite di routine l’agenda degli appuntamenti sarà coordinata, sia per il consultorio medico che per l’ambulatorio ostetrico, dalla ricezione dell’Ospedale San Sisto, al numero telefonico 081 839 11 11. 

Come già in atto l’attività stazionaria del comparto, cioè i parti e gli interventi operatori maggiori, verranno delegati al preposto servizio dell’Ospedale dell’Engadina Alta. 

Con questa riorganizzazione il Centro sanitario Valposchiavo può ora garantire un servi-zio di prossimità per le donne e le famiglie della valle, fornendo un’assistenza sanitaria all’avanguardia e sostenibile nel tempo. 

Petizione 

Nel pomeriggio di lunedì 21 dicembre 2020 il Consiglio comunale di Poschiavo ha consegnato al CSVP la petizione inoltrata dal Comitato Pro Reparto ostetricia stazionaria in Valposchiavo. 

La petizione è stata trasmessa all’Esecutivo comunale venerdì 18 dicembre 2020 dalle prime firmatarie Signore Alessandra Della Cà e Raffaela Solèr. 

Il CSVP organizzerà una conferenza stampa nel corso del mese di gennaio 2021 per riferire in merito alla riorganizzazione del reparto ginecologia-ostetricia e del nuovo concetto chirurgia/anestesia, così come in merito al progetto Centro medico/ampliamento CSVP. 

Il momento informativo rappresenterà pure l’occasione per proporre una presa di posizione riguardo la consegna della petizione. 

In prossimità delle Festività il CSVP coglie l’occasione per porgere a tutti i migliori auguri di Buon Natale e di un felice 2021, ricco di salute e prosperità. 

Centro sanitario Valposchiavo 

 

Redazione 150
Comunicato stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.