Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Otto Rauch Foto Paolo Tognina C6aaf

Deceduto il pastore evangelico Otto Rauch

È morto martedì 17 novembre, a Lugano, il pastore evangelico riformato Otto Rauch. Vittima della pandemia di Covid19, lo scomparso è stato un esponente significativo della minoranza protestante nella Svizzera italiana e un pioniere nel campo ecumenico.

Figlio dell'emigrazione engadinese in Italia, nato nel 1936, Otto Rauch è stato pastore in Val Bregaglia e in Val Poschiavo. Trasferitosi in Ticino, è stato coordinatore delle trasmissioni evangeliche alla Radiotelevisione della Svizzera italiana, segretario della Chiesa evangelica riformata nel Ticino e pastore a Lugano fino al 2001. Ha diretto per vari anni il mensile delle chiese di lungua italiana in Svizzera, Voce evangelica. Tra le sue opere più importanti va annoverata la traduzione ecumenica della Bibbia in lingua italiana, alla quale ha partecipato insieme a un gruppo di esperti cattolici e protestanti.

Redazione 150
Comunicato stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.