Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Giacometti Anna 2 Efa0e

Comune di Roveredo: «Situazione meno tesa»

Il Governo ha preso atto del rapporto della commissaria governativa per il Comune di Roveredo. Il sostegno di diritto di vigilanza si è rivelato utile. Per il momento non si rende necessaria l'adozione di altre misure da parte del Cantone. Il Governo fa appello alla responsabilità delle autorità e a una collaborazione collegiale nell'interesse della popolazione.

Nel suo rapporto la commissaria governativa osserva che la situazione politica nel Comune di Roveredo si sarebbe fatta meno tesa, rimanendo però tuttora instabile e fragile. Rimarrebbe anche l'impressione di un comune diviso. La commissaria governativa non ritiene per il momento necessario adottare misure immediate.

Retroscena e incarico
Con decreto del 15 giugno 2020, il Governo ha nominato una commissaria governativa per il Comune di Roveredo nella persona di Anna Giacometti, ex sindaca del Comune di Bregaglia. Questa misura di sostegno in materia di vigilanza è stata adottata a seguito della situazione tesa in seno al Municipio, dei contrasti tra il Municipio e la Commissione della gestione comunale (CdG) nonché della situazione interna all'amministrazione comunale dovuta a cambi di personale. Questa difficile situazione è stata influenzata in misura determinante anche dal fatto che il risultato definitivo delle elezioni del Municipio per la legislatura 2019-2022 è stato stabilito soltanto dopo lunghi procedimenti di ricorso con sentenza del Tribunale amministrativo del 4 giugno 2020. La commissaria governativa aveva il compito di sostenere il Comune nella gestione della crisi istituzionale alla quale si trovava confrontato. Il mandato era a tempo determinato fino a fine settembre 2020.

Efficacia e misure comunali
Dal passaggio in giudicato della sentenza del Tribunale amministrativo del 4 giugno 2020 il Municipio ha potuto prendere decisioni in composizione ordinaria. I rapporti tra il Municipio e la CdG sono migliorati in modo evidente. Il Comune ha potuto assumere un segretario comunale ad interim e si augura di poter assegnare prossimamente in modo definitivo questa posizione chiave, fatto che dovrebbe avere effetti positivi sull'attività amministrativa. Il Municipio sta sottoponendo a un'attenta verifica le strutture comunali nel loro complesso e il processo di elezione in particolare. Esso ha istituito un gruppo di lavoro il quale ha avviato i lavori nel settore della legislazione istituzionale. 

Appello del Governo
Il Governo ha preso atto con soddisfazione del rapporto della commissaria governativa. Esso constata che nel frattempo il Municipio è al completo nella sua composizione definitiva ed è in grado di svolgere i propri compiti. Il Governo ritiene doveroso concedere al Comune e alle sue autorità la possibilità di provvedere di nuovo alle proprie questioni in piena autonomia. Una misura di vigilanza non viene perciò prorogata o disposta direttamente. In questa sede il Governo rivolge però un accorato appello ai membri delle autorità di Roveredo affinché, per il bene del Comune, si impegnino a favore di una buona e collegiale collaborazione, evitando di risolvere le proprie contese personali in seno alle autorità. 

Redazione 150
Ufficio per i comuni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.