Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

Synapsis It B1da5

21 settembre: Giornata mondiale dell'Alzheimer

L’Alzheimer, la «malattia dell’oblio» è a tutt’oggi incurabile. La Fondazione Synapsis – Ricerca Alzheimer Svizzera intende cambiare questo stato di cose, e a tale scopo sostiene la ricerca sulle origini della malattia, cosí come sulle possibilità di diagnosi precoce e lo sviluppo di terapie efficaci. Il 21 settembre, Giornata mondiale dell’Alzheimer, si rivolge perciò alla popolazione svizzera con una campagna di sensibilizzazione. 

La semplice idea di vedere svanire gradualmente ogni ricordo suscita paura. Ma accade a 128'000 cittadine e cittadini svizzeri, perché soffrono di demenza. Ma non è tutto qui: stando agli studiosi, entro il 2045 il numero degli affetti dal morbo potrebbe raggiungere le circa 270'000 unità. Le cause scatenanti della malattia di Alzheimer continuano a rimanere insufficientemente chiarite. 

La Fondazione Synapsis intende cambiare questa situazione e sostiene in particolare giovani gruppi di ricerca in Svizzera. E ha deciso di approfittare dell’occasione offerta dalla Giornata mondiale dell’Alzheimer per richiamare l’attenzione degli svizzeri sulla problematica dell’Alzheimer. 

Con il suo mailing postale, la Fondazione stimola tutti i destinatari a cercare Wally in un apposito quadro d’insieme e a imitarlo conducendo uno stile di vita sano e prevenendo in tal modo un eventuale sviluppo della malattia di Alzheimer. Chi prosegue la visita nella pagina internet chi-aiuta-wally.ch può proseguire in modo giocoso la ricerca di Wally e scoprire in tal modo come sia possibile ridurre il rischio di contrarre una demenza grazie a diverse misure di prevenzione. Vi si incontra tra l’altro Wally mentre va in bicicletta, mentre impara nuove cose in un’aula scolastica oppure si diverte ballando – tutte attività che si riflettono in maniera positiva sulla salute mentale. Facendosi coinvolgere nel gioco, le e i destinatari del volantinaggio si comportano come Wally. Infatti, già la ricerca di Wally contribuisce alla forma mentale. 

La Fondazione Synapsis si augura che molte svizzere e molti svizzeri facciano proprie le misure di prevenzione e si attivino per la salute del proprio cervello: infatti, oltre alla ricerca di metodi diagnostici e terapeutici, la prevenzione rappresenta un’ulteriore, importante tassello per un mondo senza Alzheimer. 

 

 

Sulla Fondazione Synapsis – Ricerca Alzheimer Svizzera RAS 

La Fondazione Synapsis – Ricerca Alzheimer Svizzera RAS è una fondazione senza scopo di lucro ed esente da imposte, ai sensi del diritto svizzero. Scopo della Fondazione è sostenere la ricerca nel campo della malattia di Alzheimer e di altre malattie neurodegenerative. 

Finora la Fondazione ha messo a disposizione 23 milioni di franchi per la ricerca. Nel 2020 il Consiglio di fondazione ha approvato un contributo di oltre 2,7 milioni di franchi svizzeri per sostenere undici nuovi progetti di ricerca. 

com/stam

Redazione 150
Fondazione Synapsis – Ricerca Alzheimer Svizzera
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.