Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

unitimadistanti

Coronavirus Macherina Fai Da Te Ac627
Foto archivio

Coronavirus: raccomandato uso della mascherine

Tenuto conto dell'evoluzione del numero di casi, l'Ufficio dell'igiene pubblica dei Grigioni mette in guardia riguardo alla possibile introduzione di ulteriori provvedimenti incisivi. Le scorse settimane hanno mostrato la rapidità con la quale si può assistere a un aumento esponenziale del numero di casi. Attualmente nei Grigioni dieci persone si trovano in isolamento, 14 in quarantena e una persona è oggetto di cure ospedaliere.

Il numero di nuovi contagi da coronavirus mostra una tendenza all'aumento. Lunedì 20 luglio nei Grigioni dieci persone si trovavano in isolamento, 14 in quarantena e una persona era oggetto di cure ospedaliere. Come comunicato dall'Ufficio dell'igiene pubblica, la situazione è stabile, un ulteriore aumento sarebbe però critico.

L'obiettivo consiste nell'evitare per quanto possibile ulteriori provvedimenti incisivi. L'Ufficio dell'igiene pubblica invita caldamente sia la popolazione sia le imprese a rispettare le direttive. Solo se la regola relativa alla distanza di 1,5 metri, le misure igieniche generali e l'obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici saranno rispettati in modo rigoroso e se le imprese nonché le istituzioni attueranno in modo sistematico i propri piani di protezione sarà possibile contenere il nuovo coronavirus e prescindere da ulteriori provvedimenti incisivi.

Le esperienze fatte finora con l'obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici sono state positive. L'Ufficio dell'igiene pubblica raccomanda inoltre di indossare sempre una mascherina quando non è possibile rispettare la distanza di 1,5 metri e non vi sono pareti divisorie. Indossare una mascherina in pubblico serve in primo luogo a proteggere le altre persone. Una persona infetta può essere contagiosa già due giorni prima che si manifestino i primi sintomi. Se in spazi ristretti tutti indossano una mascherina, ogni persona viene protetta dalle altre. Anche se le mascherine non assicurano una protezione assoluta, rallentano in modo considerevole la diffusione del nuovo coronavirus.

L'Ufficio dell'igiene pubblica analizza costantemente la situazione e prende in esame l'adozione di eventuali provvedimenti. Ad esempio sono stati continuamente adottati provvedimenti volti a interrompere le catene di contagio. Il contact tracing continua a funzionare e le risorse necessarie in termini di personale possono essere adeguate in maniera rapida al volume effettivo.

com/stam

Redazione 150
Governo cantonale GR
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.