Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

Concorso caccia 2020 telefonino bb9f0

IMG 3511 C436a

Brillamento di Boca Neira, obiettivo raggiunto

Prima l'allarme con gli squilli delle sirene, poi un boato seguito da una grande nuvola di polvere e dalla caduta a valle di migliaia di metri cubi di roccia. Alle 13,30 di ieri è iniziato il brillamento di Boca Neira, un'operazione che secondo il Comune di Bregaglia ha raggiunto gli obiettivi fissati. L'intervento, che ha richiesto il posizionamento di 3'500 chili di esplosivo in 79 fori, per favorire il distacco di 12'000 metri cubi di materiale, è stato reso necessario da una frana caduta nel 2014. «Dopo il sopralluogo effettuato con l'elicottero i tecnici ci hanno comunicato che è andato tutto come previsto - ha spiegato Remo Capadrutt, municipale responsabile del dicastero Foreste -. Ora le operazioni di messa in sicurezza proseguono. La strada per la Val Maroz, utilizzata da contadini, ciclisti e personale di ewz, non ha subito danni rilevanti e potrà essere riaperta nei prossimi mesi, forse già in agosto». I sentieri da e per Casaccia e Val Maroz saranno chiusi fino a martedì 21 luglio.   

Stefano Barbusca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.