Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

unitimadistanti

Biennale Bregaglia Zumbühl 827e5

Biennale Bregaglia 2020, l'arte nella natura

Sculture, installazioni e videoproiezioni in un ambiente ricco di storia e cultura. È partita nello scorso fine settimana la Biennale Bregaglia, il progetto artistico promosso nell’area della chiesa di Nossa Dona e dello sbarramento fortificato Lan Müraia, tra Stampa e Promontogno, dall’associazione Progetti d’arte in Val Bregaglia. L’inaugurazione è stata rimandata di un mese rispetto a quanto programmato, per consentire all’organizzazione di prendere tutti i dovuti accorgimenti, seguendo le disposizioni cantonali e federali sull’emergenza Covid-19, al fine di poter aprire garantendo la sicurezza dello staff, degli artisti e di tutti i visitatori. Ma finalmente nello scorso fine settimana è iniziata la manifestazione che proseguirà fino al 27 settembre. «Siamo stati felicissimi di potere inaugurare questa Biennale Bregaglia 2020, una manifestazione che potrà essere apprezzata da tutti, in un luogo ricco di storia», ha spiegato il presidente dell’associazione Davide Fogliada.

I dodici artisti selezionati dal curatore e direttore artistico Luciano Fasciati e dalle assistenti Francine Bernasconi e Sarah Wiesendanger sono Selina Baumann, Nino Baumgartner, Alex Dorici, Sonja Feldmeier, Asi Föcker, Zilla Leutenegger, Noha Mokhtar & Lucas Uhlmann, Patrick Rohner, Roman Signer, Not Vital e Anita Zumbühl. Provengono dalle quattro regioni linguistiche svizzere e si confrontano con le caratteristiche del territorio, attraverso lavori che si ispirano al tema essenziale dell’umanità e al suo riflesso nella storia, nella natura, nel paesaggio, nella scienza e nel linguaggio, creando un dialogo a più livelli.

Le opere non s’impongono sull’architettura e sul paesaggio, ma lasciano emergere e fanno anzi risaltare il carattere e le peculiarità di questi luoghi, senza alterarli in modo definitivo. «Sculture, installazioni, fotografie e una proiezione olografica sono state create apposta per gli edifici di Nossa Dona, come la legnaia, la chiesa e la torre, e i luoghi circostanti», ha sottolineato Francine Bernasconi. Nel bollettino di coordinamento de Il Grigione Italiano sono segnalati gli appuntamenti della Biennale Bregaglia 2020. 

Stefano Barbusca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter
Commenta questo articolo


avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.