Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento

unitimadistanti

Calcio C5977

Il Roré pronto per la nuova stagione

L'annullamento del campionato e la sospensione delle attività a causa del Covid-19 hanno permesso agli addetti ai lavori delle società calcistiche di prendersi una pausa dai campi da gioco, tuttavia questo periodo ha anche creato una serie di incertezze tra i giocatori. Proprio per questo motivo il comitato del Rorè, trascinato dal suo direttore sportivo Angelo Filisetti, già dall'inizio dello scorso maggio ha dato avvio ad una serie di colloqui individuali con i giocatori bianconeri e con potenziali nuovi giocatori: il tutto con lo scopo di dare certezze in vista della stagione 2020-2021 ormai alle porte.

In primo luogo la società è lieta di confermare lo staff tecnico della prima squadra composto da Marco Capelli (allenatore), Patrick Bolis (assistente) ed Agostino Tacchelli (preparatore dei portieri). Anche la squadra dei Seniori 30+ - che ha vissuto l'ultima stagione da protagonista in campionato - vola sulla scia della continuità. Reto Mazzoni ha confermato di voler guidare la squadra anche nella prossima stagione con l'auspicio di poter nuovamente lottare per la vittoria del campionato.

Dare continuità alla squadra non è stato un sospiro di sollievo soltanto per il DS Filisetti, bensì per l'intero comitato dello Sport Club Rorè. Ma ovviamente i rinnovi non si fermano unicamente ai membri dello staff tecnico.

Vi sono stati diversi movimenti anche per quanto concerne i giocatori. Se la squadra Seniori 30+ rimarrà per lo più intatta dalla passata stagione, questo non si può dire per la prima squadra. Tra le diverse partenze, legate prevalentemente a giocatori residenti nella vicina Bellinzona, la società è lieta di poter contare su delle importantissime riconferme e su alcuni ben graditi ritorni. La mancata iscrizione al compionato di una seconda squadra dell'Associazione Sportiva Moesa ha inoltre permesso al Rorè di poter contare anche su alcuni elementi fino ad ora impiegati nella squadra dell'Alta Moesolcina.

Insomma, il lavoro non è sicuramente mancato in questi mesi per tutti coloro che devono gestire la parte umana delle società calcistiche. Ciò che è certo e che, con l'arrivare dell'estate e l'avvicinarsi del nuovo campionato, tutto il mondo del pallone freme dalla voglia di tornare a calcare i campi da gioco e questo non può che essere positivo per l'essenza del calcio.

Oltre alle questioni legate alle rose delle squadre lo Sport Club Rorè si trova tutt'ora impegnato in altre iniziative. A titolo di cronaca si informano i tifosi che la società sta portando avanti la sostituzione dei membri di comitato uscenti, l'organizzazione del rinomato torneo U14 targato Grandinani, la partecipazione alla Coppa Grigioni e la nuova fruttuosa collaborazione con il Raggruppamento Allievi Calcio Moesano (RACM). In tal senso l'unica squadra del RACM che nella prossima stagione avrà sede a Roveredo saranno gli Allievi B, allenati da Simone Minola e Omar Occiganu.

com/stam

Redazione 150
SC Roré
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.