Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
IMG 4219 C5f87
La prima pattuglia mista formata da collaboratori dell'AFD svizzera e da poliziotti di frontiera italiani in servizio a Campocologno

Pattuglie miste da oggi anche in Valposchiavo

Oggi, 21 novembre 2019, nell'area di confine tra il Sud dei Grigioni e la Valtellina, ha operato per la prima volta una pattuglia mista costituita da collaboratori dell'Amministrazione federale delle dogane (AFD) e della Polizia di Stato italiana, così come della Polizia di frontiera. L'ottima collaborazione con l'Italia nell'ambito della sicurezza dei confini viene così ampliata al Canton Grigioni. In futuro i pattugliamenti congiunti avverranno più volte al mese nell'area di confine in questione. 

Per la prima volta, oggi, poliziotti di frontiera italiani hanno svolto dei controlli di veicoli e persone sul territorio cantonale grigionese, supportando in tal modo i collaboratori dell'AFD. Grazie a questi controlli congiunti nella zona compresa fra il Sud dei Grigioni e la Valtellina, la Svizzera porta avanti la proficua collaborazione con l'Italia nell'ambito della sicurezza dei confini . Già dalla primavera di quest'anno pattuglie miste dell'AFD e Polizia di Stato operano sul territorio del Canton Ticino. Alla base di questi pattugliamenti congiunti vi è l'Accordo sulla cooperazione di polizia e doganale fra il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica Italiana, entrato in vigore il 1º novembre 2016. I dettagli operativi sono stati definiti in una dichiarazione firmata a febbraio di quest'anno dal direttore dell'AFD Christian Bock per la Svizzera e dal prefetto Massimo Bontempi per l'Italia. 

Lo scopo delle pattuglie miste è la lotta contro la migrazione illegale e la criminalità transfrontaliera. In questo modo si intende ampliare e rafforzare ulteriormente la stretta collaborazione con la Polizia di frontiera italiana. In territorio svizzero i poliziotti di frontiera italiana svolgono una funzione di assistenza e di consulenza, ma sono tuttavia autorizzati ad adottare autonomamente misure di polizia.  Lo stesso principio si applica ai collaboratori dell'AFD in territorio italiano. 

I collaboratori che, da subito, operano più volte al mese in seno alle pattuglie miste hanno seguito a settembre una formazione comune su questo genere di impiego, preparandosi così accuratamente ai loro compiti futuri. 

La Redazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.