Leggere

Versione completa

Non sei abbonato? Scegli un abbonamento
Sponsor Jenny
Tito Vincitore 890d9
I primi tre classificati del Tiro d’apertura

Tiro d’apertura 2019 STP: un successo

11-04-2019
Allegati:
Scarica questo file (Classifiche-apertura-2019.pdf)Le classifiche

Sfida non da poco e battesimo del fuoco, nel vero senso della parola, quella raccolta dalla neocostituita Società Tiratori Poschiavo in occasione del tiro d’apertura di quest’anno. Si trattava infatti di organizzare il tutto alle distanze 25/50 m (pistola) e a quella a 300 m (fucile). Nonostante il tempo abbia fatto i capricci, imbiancando di nuovo anche il fondovalle, grande partecipazione di tiratori alle due distanze. Infatti, con 16 tiratori alla corta distanza e ben 42 partecipanti con il fucile, la partecipazione è stata al di sopra di ogni più rosea aspettativa. L’organizzazione è pure stata ottimale e il tutto di è svolto senza incidenti ed intoppi di rilievo.

Ringraziamo pure i vari sponsor che sono: Repower AG, Coop, La Torre, Iseppi Frutta, Banca Raiffeisen, Garage Formolli, Bar Milano, Panetteria Bordoni, Bondolfi Vini, Albergo C. Lardi, Pierino Semadeni, Macelleria Scalino, Marantelli, Denner, Zanolari Zalende, Jockey Textil-Shop, Molino & Pastificio, Sala Sport, Luca Cortesi, Jochum Vini SA.

 

300 m

Sabato mattina e nel primo pomeriggio, si sono sparate le qualifiche, seguite poi, via via, dalle eliminatorie. Il punteggio veniva calcolato con un posto dopo la virgola. Ben 27 partecipanti nella categoria armi libere e 15 in quella delle armi d’ordinanza, si sono dati una strenua battaglia. Degni di nota sono i migliori risultati ottenuti da Romano Rossi, 103,5 (99) punti nella categoria A e da Moreno Crameri, 97,4 punti nella categoria B. Le finali nelle due categorie si svolgevano contemporaneamente applicando la formula olimpica, vale a dire tutti sparavano 8 colpi su comando con indicazione del punteggio dopo ogni colpo. All’ottavo colpo i due tiratori con il minor punteggio concludevano la gara, dopo il nono colpo, uscivano di scena i rispettivi terzi, mentre i finalisti sparavano ancora un colpo per definire il vincitore. I re del tiro sono: Reto Costa, categoria A e Moreno Crameri, categoria B, che sparava con una costanza da lasciare di stucco tutti gli avversari. Un grazie particolare a tutti quelli che hanno contribuito affinché il tutto si svolgesse in modo impeccabile.

 

25 / 50 m

I pistoleri iniziavano le competizioni sabato pomeriggio. Il programma prevedeva pure il tiro d’apertura alle distanze 25 / 50 m e un fuoco rapido a 25 m con la possibilità di ripetere le passe a discrezione. Vincitore del tiro d’apertura è risultato il giovane rampante Marco Pellicioli, con 372 punti e 21 colpi centrali, mentre vincitore del tiro celere è pure un giovane Daniel Brändle con 247 punti su 250.

Redazione 150
Società Tiratori Poschiavo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Submit to FacebookSubmit to Twitter

Commenta questo articolo


Codice di sicurezza
Aggiorna

avanguardia menghini 3c5c4

La Tipografia Menghini
stampa in Valposchiavo

Tipografia Menghini
Da sempre all'avanguardia

Il Grigione Italiano

Via Ponte San Bartolomeo
CH-7742 Poschiavo

T +41 81 844 01 63
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.